Descrizione

“Ho impiegato del tempo per capire che la novità che avevamo davanti, nelle sue grandi linee, era la replica di un film già visto molte volte. Nella storia italiana chi dice di essere il nuovo, il purissimo, l’incontaminato, lo fa per non far capire che è vecchio, anzi vecchissimo. Se così dunque noi ci troviamo a dover ripercorrere nel caso di Movimento 5 Stelle una strada già battuta altre volte, ciò significa che in fondo ciò che abbiamo di fronte è un codice profondo e radicato nella storia italiana, di noi italiani, intendo.” Una lucida analisi dell'attuale situazione politica italiana e dei nuovi (ma vecchi?) movimenti che la stanno popolando, per giungere al nocciolo di un problema tutto italiano. Numero di caratteri: 92.916

Conosci l’autore

David Bidussa


David Bidussa (1955), storico. Tra i suoi libri: Il mito del bravo italiano (1994); La France de Vichy (con Denis Peschanski, 1997); La mentalità totalitaria (2002); Dopo l’ultimo testimone (2009); Siamo stati fascisti (con Giulia Albanese e Jacopo Perazzoli, 2020).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Maggio, 2014
Collana: 
ZOOM Macro
Pagine: 
70
Prezzo: 
1,99€
ISBN: 
9788858851838
Genere: 
E-book