Descrizione

“Al termine del libro, mi era più chiaro il pensiero di Spinoza che il bugiardino della Tachipirina” A. Baricco

“Questo libro di Stewart è dedicato alle due figure che in quel West del pensiero incarnavano, per così dire, i due pistoleri più veloci della Frontiera: Spinoza e Leibniz. Diciamo che Cartesio gli aveva fornito le Colt, e loro sparavano come nessun altro. Come se la storia l’avesse scritta uno sceneggiatore di Hollywood, i due erano magistralmente antitetici, tipo Borg e McEnroe.” Alessandro Baricco, Una certa idea di mondo

Il cortigiano e l’eretico è il ritratto della crisi religiosa e filosofica verificatasi agli albori del mondo moderno, ai tempi di Newton, Cartesio, Rembrandt e, soprattutto, di Leibniz e Spinoza, il poliedrico logico e matematico inventore del calcolo infinitesimale e “il più empio e il più pericoloso” dei filosofi, dei quali il libro ricostruisce la vita, le vicissitudini e l’opera. Al centro del racconto è Dio. Lo scenario è quello di un’Europa appena uscita dalla Guerra dei Trent’anni, segnata dalle difficoltà di un’altissima conflittualità religiosa, scossa da rivolgimenti politici altrettanto profondi. Le due “idee” del divino che Leibniz e Spinoza elaborano sono tutt’altro che estranee a questo sfondo, rispetto al quale emergono come conseguenze e contromisure. Il cortigiano e l’eretico non è un trattato accademico, è piuttosto il racconto della progressiva costruzione della speculazione dell’uno e dell’altro intrecciato alla narrazione delle rispettive biografie, con lo sguardo al più ampio contesto storico: la città di Amsterdam, la corte di Hannover, gli intellettuali del tempo e i loro ambienti di provenienza, i maestri, gli amici, i colleghi, i regnanti.

Conosci l’autore

Matthew Stewart

Matthew Stewart ha studiato Filosofia all’Università di Oxford. Vive a New York. Per Feltrinelli ha pubblicato Il cortigiano e l’eretico. Leibniz, Spinoza e il destino di Dio nel mondo moderno (2013).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Ottobre, 2013
Collana: 
Universale Economica Saggi
Pagine: 
336
Prezzo: 
12,00€
ISBN: 
9788807882777
Genere: 
Tascabili 
Traduttore: 
Marta C. Sircana
Traduttore: 
Francesco Sircana