Descrizione

Un ricco ministro americano, Hiram B. Otis, si trasferisce in Inghilterra e sceglie di abitare nell’antico castello di Canterville. Non si fa certo impressionare dalla leggenda che vuole il castello infestato dal fantasma dell’antico proprietario, Sir Simon, che uccise la moglie Lady Eleanore e scomparve nel nulla... Il fantasma di Canterville è una delle opere più conosciute e amate di Oscar Wilde, capolavoro di una scrittura al contempo raffinatissima e accessibile, intriso di ironia e di significati nascosti. Questo gioiello viene qui riproposto in una nuova traduzione e inserito nel contesto degli altri racconti che lo stesso Wilde, alla prima pubblicazione in raccolta nel 1891, volle affiancargli: Il delitto di Lord Arthur Savile, La sfinge senza enigmi e Il milionario modello, oltre al Ritratto di Mr W.H. (un manoscritto misteriosamente scomparso e ricomparso,  sul quale Wilde tornerà a più riprese). Insieme, queste storie rappresentano uno dei vertici della letteratura fantastica di tutti i tempi.

Conosci l’autore

Oscar Wilde

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Giugno, 2013
Collana: 
Universale Economica I Classici
Pagine: 
160
Prezzo: 
8,50€
ISBN: 
9788807900570
Curatore: 
Silvia Rota Sperti
Traduttore: 
Silvia Rota Sperti