Descrizione

Sono passati i tempi della 'Talpa' nella Russia del dopo guerra fredda, ma in "La Casa Russia" ci sono ancora tutti gli ingredienti della migliore tradizione che ha fatto di John Le Carré un maestro della spy story. Un editore londinese, Barley Blair, riceve un manoscritto esplosivo che svela i limiti della potenza nucleare sovietica. Ma si tratta di un documento autentico o di una trappola? Starà a lui risolvere la questione, improvvisandosi spia. Affascinato da Katia, la donna che per prima lo ha coinvolto in questa faccenda, si trova sempre più invischiato in un delicatissimo intrigo. Fra misteri e colpi di scena, dubbi e passioni, tra Mosca e Leningrado, un classico dello spionaggio internazionale, da cui è stato tratto, nel 1990, l'omonimo e famossissimo film di Fred Schepisi adattato per il grande schermo da Tom Stoppard e interpretato da Sean Connery e Michelle Pfeiffer.

Conosci l’autore

John le Carré

John le Carré, pseudonimo di David Cornwell (1931), dopo aver frequentato le università di Berna e Oxford, ha insegnato a Eton e ha lavorato nel Foreign Service britannico. Attualmente vive in Cornovaglia, in Inghilterra. Il successo letterario ha avuto inizio con La spia che venne dal freddo, e si è consolidato con le opere successive, tra cui: L’onorevole scolaro, Tutti gli uomini di Smiley, La talpa, fino a Il giardiniere tenace. Feltrinelli ha pubblicato: Un delitto di classe (1964), Chiamata per il morto (1965), da cui il film di Sidney Lumet, La casa Russia (1998), da cui il film di Fred Schepisi con Sean Connery e Michelle Pfeiffer, Il sarto di Panama (1997), da cui il film di John Boorman con Pierce Brosnan (2001), e Single & Single (1999).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Febbraio, 1998
Collana: 
Universale Economica
Pagine: 
420
Prezzo: 
7,75€
ISBN: 
9788807814648
Genere: 
Tascabili