Descrizione

“Vedere l’invisibile è la visione ultima, la negazione alla fine di ogni visione, l’occhio che nega se stesso.”

Honda Shigekuni è ormai un giudice in pensione, che osserva non senza sconcerto i cambiamenti in un Giappone sempre più modernizzato. Durante una vacanza nella penisola di Izu incrocia la strada di Tōru, un giovane orfano che lavora al porto. Un neo sul fianco del ragazzo e il ritorno di una serpeggiante inquietudine che già due volte ha provato nella vita lo convincono di aver incontrato nel sedicenne la terza reincarnazione del suo amato e perduto compagno di scuola Kiyoaki. Decide allora di adottare il ragazzo, ma scoprirà ben presto che il suo giovane erede è una forza difficile da fronteggiare e che ritrovare in lui e nel suo carattere arrogante l’antico amico potrebbe essere impossibile. Oltre a eludere i suoi insegnamenti e a distruggere il fidanzamento combinato con la giovane Momoko, Tōru è deciso a prevalere e a usare la ricchezza di Honda contro di lui. Sullo sfondo gli anni sessanta e settanta del Novecento che, con la loro travolgente energia, segnano ancora di più il decadimento della tradizione giapponese.
Un grande romanzo sulla vecchiaia, sul dolore e sul disfacimento di ogni illusione, completato da Mishima il giorno stesso in cui commise seppuku.

L’ultimo episodio della tetralogia Il mare della fertilità.

Conosci l’autore

Yukio Mishima

Yukio Mishima, considerato uno dei massimi scrittori giapponesi, nasce a Tokyo nel 1925 e muore suicida nel 1970. Feltrinelli ha pubblicato le sue opere di maggior successo: La voce delle onde (1961), Il padiglione d’oro (1962), Dopo il banchetto (1964), Confessioni di una maschera (1969), Trastulli di animali (1983), Lezioni spirituali per giovani Samurai (1990), La foresta in fiore (1991), Musica (1993), la tetralogia Il mare della fertilità, con Neve di primavera (2009), A briglia sciolta (2010), Il Tempio dell’alba (2011) e La decomposizione dell’angelo (2012), Colori proibiti (2009), Il sapore della gloria (2010), La scuola della carne (2013) e, nella collana digitale Zoom, Diario di preghiere (2013). Feltrinelli ha inoltre pubblicato Le ultime parole di Mishima, una doppia intervista di due celebri critici letterari giapponesi, Furubayashi Takashi e Hideo Kobayashi (2001).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Maggio, 2022
Collana: 
Universale Economica Ristampa in prenotazione
Pagine: 
272
Prezzo: 
12,00€
ISBN: 
9788807896798
Genere: 
Tascabili 
Traduttore: 
Emanuele Ciccarella