Descrizione

“Una storia che ti afferra subito e non ti lascia andare fino alle prime ore dell’alba” Richard Dawkins

1964, osservatorio astronomico di Monte Palomar. Si scopre che un’immensa, e mai vista prima, nuvola di gas interstellari si sta pericolosamente avvicinando al sistema solare. Si tratta di un organismo vivente, antichissimo, grande come l’orbita di Venere, con una massa analoga a Giove, che sta puntando dritto sulla Terra. Il rischio è quello di un’autentica catastrofe per gli umani. Si cerca il modo di correre ai ripari prima che sia troppo tardi. Ma la comunità degli scienziati, oltre alla minaccia della Nuvola nera, si trova a dover affrontare anche la reazione dei politici, il cui proposito sarebbe quello di celare all’opinione pubblica la scoperta per non creare allarmismo. La Nuvola però, nella sua distruttività, forse nasconde delle sorprese positive. Potrebbe trattarsi di un’intelligenza, un possibile contatto con l’universo e il preludio a una conoscenza superiore, sebbene possa sembrare fantascienza.
Finalmente di nuovo disponibile il grande classico della fantascienza, scritto da uno dei più importanti astronomi e astrofisici del secondo dopoguerra.

 

Conosci l’autore

Fred Hoyle

Fred Hoyle (Bingley, Yorkshire, 1915 - Bournemouth, 2001), astronomo, matematico e fisico, divulgatore scientifico e scrittore, ha insegnato Astronomia all’Università di Cambridge, dove ha fondato l’Istituto di astronomia, e Astrofisica all’Istituto di tecnologia di California. Studioso di fama mondiale e riconosciuto come uno dei più creativi scienziati del XX secolo, ha ricoperto vari incarichi di prestigio e ha dato i suoi maggiori contributi scientifici nel campo della teoria della struttura delle stelle. Dal 1958 si è dedicato anche alla letteratura fantastica, scrivendo romanzi con avvenimenti probabili, avvalorati da spiegazioni scrupolose, con teorie geniali e inaspettate. Feltrinelli ha pubblicato La Nuvola Nera (1959; UE, 1960, 2003), Il segreto dei cervelli di Caragh (1959), A come Andromeda (1965) e L’insidia di Andromeda (1966) scritti assieme a John Elliot, e Quinto pianeta (1965) scritto assieme al figlio Geoffrey.

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Luglio, 2020
Collana: 
Universale Economica
Pagine: 
288
Prezzo: 
10,00€
ISBN: 
9788807893353
Genere: 
Tascabili 
Traduttore: 
Luciano Bianciardi