Descrizione

Amsterdam, splendida capitale europea. Ma anche Amsterdam, luogo di perdizione: quella delle sostanze psicoattive, quella dove il sesso è in vetrina, pronta consegna. Ma per Fabio è solo una cosa: il luogo dove ha perso sua moglie Daria che, inspiegabilmente, si è tolta la vita in una stanza d'albergo. E Fabio è determinato a scoprire cosa possa averla sconvolta tanto da spingerla a un atto così drastico. Ripercorrendo i passi di Daria, Fabio scoprirà che la passione della moglie per la ricerca storica era più profonda di quanto pensasse. E che il suo desiderio di scoprire le radici dell'Olocausto potrebbe averla portata all'estrema decisione: affrontare le famigerate ‟madri atroci”...

(In collaborazione con il progetto AutoreVole di Fonderia Mercury). Numero di caratteri: 44.997

Conosci l’autore

Sandrone Dazieri

Sandrone Dazieri (1964), all’anagrafe Sandro, si dedica alla narrativa dopo studi da cuoco, diventando uno dei più apprezzati autori italiani contemporanei, fuori e dentro il genere noir. Il suo personaggio più noto è il “Gorilla”, nato nel 1999 con Attenti al Gorilla e protagonista di La cura del Gorilla, Gorilla Blues e Il Karma del Gorilla. Fra le sue opere ricordiamo anche il romanzo È stato un attimo. È molto attivo come sceneggiatore e autore televisivo e ha fondato nel 2004, insieme a Gabriele Salvatores e Marco Totti, la casa editrice Colorado Noir. Per Feltrinelli ha pubblicato Le madri atroci, sia in UE che nella collana digitale Zoom (con Emanuela Cocco; 2012).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Giugno, 2012
Collana: 
ZOOM Flash
Prezzo: 
0,99€
ISBN: 
9788858850596
Genere: 
Narrativa