Descrizione

Dopo aver trascorso qualche tempo all'interno della più famosa industria informatica del mondo, la Microsoft, un gruppo di giovani dipendenti (i "microservi") decide di abbandonare la sicurezza del posto fisso per fondare una propria società di software. Nel cuore della bizzarra e digitale Silicon Valley, in Californa, si svolge la loro avventura, che tra i frammenti di vita quotidiana mette in luce aspirazioni e sentimenti di una generazione in cerca d'identità dentro un mondo sempre più privo di riferimenti etici e morali.

Conosci l’autore

Douglas Coupland

Douglas Coupland (1961), scrittore canadese, ha esordito nel 1990 con Generazione X (Interno Giallo, 1992), vera e propria bibbia sulla generazione dei bianchi medioborghesi nati tra il 1958 e il 1970. Sono seguiti, tra gli altri, Generazione Shampoo (Corbaccio, 1994), La vita dopo Dio (Tropea, 1996), Memoria Polaroid (Tropea, 1997), Eleanor Rigby (Frassinelli, 2005), Dio odia il Giappone (Isbn, 2012) e Le ultime 5 ore (Isbn, 2012). Con Feltrinelli, Microservi (1996) e Fidanzata in coma (1998).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Maggio, 1998
Collana: 
Universale Economica
Pagine: 
432
Prezzo: 
7,23€
ISBN: 
9788807815027
Genere: 
Tascabili 
Traduttore: 
Ermanno Gomma Guarneri
Traduttore: 
Nicoletta Vallorani