Descrizione

Con questa raccolta di racconti, George Saunders è stato consacrato uno dei migliori autori di short stories degli Stati Uniti di oggi. Per il suo talento comico e visionario è stato paragonato di volta in volta a Vonnegut, Pynchon, Twain, ma la sua è anche una scrittura profondamente critica rispetto alla società contemporanea. Il mondo di Saunders si configura così come una versione “alterata” del nostro, in cui il consumismo, la potenza dei media e dei messaggi pubblicitari, la cultura dello spettacolo vengono elevati all’ennesima potenza e condotti alle loro più estreme, e tragicomiche, conseguenze. Il risultato è una realtà deformata in cui le normali esperienze umane, dal portare il nipotino a teatro al cuocersi una bistecca (per non parlare dell’innamorarsi, fare un figlio e crescerlo), diventano piccoli incubi nell’universo della burocrazia e del mercato globale, e viceversa personaggi da soap opera, sacchetti di patatine e scimpanzé da laboratorio acquistano una vita autonoma tutta loro. Al centro di questo originalissimo e scatenato teatro dell’assurdo c’è quindi l’esigenza di riaffermare l’importanza del libero pensiero e dei rapporti autentici fra le persone. Nel paese della persuasione è una lettura esilarante ma anche un invito alla riflessione e al cambiamento politico.

“Un’immaginazione fuori dal comune” The New York Times

Conosci l’autore

George Saunders

George Saunders (Amarillo, Texas, 1958) ha pubblicato quattro raccolte di storie: BengodiPastoraliaNel paese della persuasione e Dieci dicembre. In più è autore dell’ormai famoso discorso agli studenti, L’egoismo è inutile. Elogio della gentilezza. Con il suo lavoro si è aggiudicato il Folio Prize e due volte il National Magazine Award. È stato incluso dal “New Yorker” nella lista dei “venti scrittori per il ventunesimo secolo” e nel 2013 è stato insignito del PEN/Malamud Award, il più prestigioso premio statunitense per gli autori di racconti. La rivista “Time” l’ha inserito fra le cento persone più influenti del mondo. Feltrinelli ha pubblicato Lincoln nel Bardo (2017; vincitore del Man Booker Prize 2017), il suo primo romanzo, Nel paese della persuasione (Ue, 2018) e Volpe 8 (2019).

“Saunders ottiene l’impossibile senza sforzo: siamo fortunati ad averlo.” Jonathan Franzen

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Gennaio, 2018
Collana: 
Universale Economica
Pagine: 
208
Prezzo: 
9,00€
ISBN: 
9788807890376
Genere: 
Tascabili 
Traduttore: 
Cristiana Mennella