Descrizione

"Qui si parla di una città che si è chiamata nel tempo sia Pietroburgo che Pietrogrado che Leningrado che San Pietroburgo, e che qualcuno pensa si sia chiamata anche Stalingrado, e poi magari anche Chrusčevgrado, e Breznevgrado, e Andropovgrado, Černenkogrado e così via fino a Putingrado, ma chissà se è vero.
Si parla di due ragazzi che c'erano arrivati nel millenovecentododici per studiar matematica ma non gli interessava la matematica, gli interessava diventar dei poeti e in pochi mesi avevan fatto su una raccolta di poesie che se fosse uscita qualche settimana prima sarebbe stata rivoluzionaria e avrebbe cambiato la poesia russa del Novecento e invece è uscita qualche settimana dopo e loro alla fine hanno rinunciato alla poesia son diventati oscuri funzionari di polizia oscuri pope di provincia la cui gloria maggiore dicon sia stata essere entrati a volto coperto a casa di Majakovskij e avergli dato un fracco di legnate, ma chissà se è vero.
E si parla del poeta Velimir Chlebnikov, che nel millenovecentoventidue scriveva Per me è molto più piacevole / Guardare le stelle / Che firmare una condanna a morte. / Per me è molto più piacevole / Ascoltare la voce dei fiori / Che sussurrano 'È lui' / Chinando la testolina / Quando attraverso il giardino, / Che vedere gli scuri fucili della guardia / Uccidere quelli / Che vogliono uccidere me. / Ecco perché io non sarò mai, / E poi mai, / Un governante." Paolo Nori

Conosci l’autore

Paolo Nori

Paolo Nori è nato a Parma nel 1963 e abita a Casalecchio di Reno. Ha pubblicato diversi romanzi (tra questi Noi la farem vendetta Feltrinelli 2006; Pancetta Feltrinelli 2008, Mi compro una Gilera Feltrinelli 2008) e due antologie di discorsi; ha tradotto e curato l’antologia degli scritti di Daniil Charms Disastri (Einaudi 2003, Marcos y Marcos 2011), l’antologia di Velimir Chlebnikov 47 poesie facili e una difficile (Quodlibet 2009), il romanzo di Lev Tolstoj Chadži-Murat (Voland 2010) e il racconto di Dostoevskij Memorie del sottosuolo (Voland, 2012). Per i Classici Feltrinelli ha tradotto e curato Un eroe dei nostri tempi di Lermontov (2004), la raccolta Umili prose di Puškin (2006), il poema in prosa Anime morte di Gogol’ (2009), i romanzi Padri e figli di Turgenev (2010) e Oblomov di Gončarov (2012).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Febbraio, 2008
Collana: 
Universale Economica
Pagine: 
218
Prezzo: 
8,00€
ISBN: 
9788807720222
Genere: 
Tascabili