Descrizione

Questo libro è il resoconto di una serie di conversazioni nelle quali Gianni Mura ha raccontato a Marco Manzoni cinquant’anni di giornalismo, cinquant’anni di incontri, cinquant’anni di vita. Il Leitmotiv (che fa il verso all’epo, la droga più utilizzata nel ciclismo) è epu – vale a dire etica, passione, umanità. Un acronimo che racchiude l’essenza dello sport. E non solo dello sport. Il bel calcio, il ciclismo epico, l’impresa del più debole nascono da lì. Come la bellezza dello sport: una bellezza che è insieme tecnica, estetica ed etica. Come la sua umanità: la speranza, il sogno, ma anche la fatica, la sofferenza e la sconfitta, che dello sport è la zona d’ombra. Ma Gianni Mura ha tanti altri amori: la convivialità, la Francia, la canzone d’autore, i libri, la poesia, il teatro. Qui ci sono tutti, e ci sono gli uomini e le donne che ha incontrato. Siamo di fronte a un viaggio, ma sarebbe più esatto definirlo un tour. Che parte dal giornalismo sportivo, entra in una ballata di Léo Ferré, si profuma di zafferano, senza mai dimenticare i diritti civili.

Video

Conosci l’autore

Gianni Mura

Gianni Mura (Milano 1945). Studi classici, entra alla “Gazzetta dello Sport” nel 1964. Giornalista professionista dall’aprile del ’67. Altre testate: “Corriere d'informazione” (72/74), “Epoca” (74/79), “L'occhio” (79/81). Inviato di “Repubblica” (cui già collaborava dal ’76) dal 1983. Dal 1991 con la moglie Paola ha fondato la rubrica di enogastronomia Mangia&bevi sul “Venerdì di Repubblica”. Con Giallo su giallo, il suo primo romanzo (Feltrinelli, 2007), ha vinto il Premio Grinzane-Cesare Pavese per la narrativa. Con Feltrinelli ha pubblicato anche Ischia (2012; Ue, 2014) e Tanti amori. Conversazioni con Marco Manzoni (2013). Attività collaterali: giocare a carte, andare a funghi, fare anagrammi.

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Maggio, 2013
Collana: 
Varia
Pagine: 
288
Prezzo: 
15,00€
ISBN: 
9788807491429
Genere: 
Saggistica 

Extra