Brothers

La saga

di Yu Hua

14,25 € 15,00 € -5%
8,99 €
Oppure su

“Le immagini della Cina difficilmente possono essere più selvagge di queste” Time

Con Brothers, la storia di due fratelli cinesi, Yu Hua disegna l’epopea di milioni di persone, cresciute sotto la bandiera rossa e catapultate nella Cina moderna, dove “arricchirsi è glorioso”, sia pure vendendo immondizia, imeni artificiali marca Giovanna d’Arco o se stessi. La velocità è stata impressionante. Negli anni ottanta in Cina ancora si sudava per conquistare una bicicletta Forever o un orologio Diamante. Poi, in un lampo siamo a oggi: l’ex straccivendolo Li Testapelata diventa arcimiliardario presidente mentre Li può decidere di fare un giro nello spazio o di radere al suolo un’antica città, e questo solo per costruire la sua nuova Liuzhen, tutta centri commerciali, luci al neon, palazzi svettanti. Il prezzo del successo, però, è un consumismo che corrode tutto, anche i legami che la Rivoluzione culturale, con le sue aberrazioni, nonostante tutto aveva contribuito a saldare. I fratelli si separano, le famiglie si sfaldano, gli ingenui soccombono, e chi sopravvive deve fare i conti con “una desolazione incommensurabile”. Una commedia insolente e paradossale, ricca di avventure rocambolesche e trovate esilaranti, surreale e volgare, ma anche amara, come in fondo è la vita. Un libro importante.

Leggi tutto…

Yu Hua

Yu Hua (Hangzhou, 1960) è uno dei più importanti scrittori cinesi contemporanei. Tra i suoi libri, tutti pubblicati da Feltrinelli: Vivere! (2012, Premio Grinzane Cavour e Premio Giuseppe Acerbi), La …

Scopri di più sull’autore
  • Marchio: FELTRINELLI
  • Data d’uscita: 31 Agosto 2017
  • Collana: Universale Economica
  • Pagine: 688
  • Prezzo: 14,25 €
  • ISBN: 9788807889882
  • Genere: Tascabili
  • Traduttore: Silvia Pozzi
Yu Hua presenta Arricchirsi è glorioso alla Fiera del Libro di Torino 2009

Yu Hua presenta Arricchirsi è glorioso alla Fiera del Libro di Torino 2009

Yu Hua disegna l’epopea di milioni di persone, cresciute sotto la bandiera rossa e catapultate nella Cina moderna, dove ‟arricchirsi è glorioso”, che sia vendendo immondizia, imeni artificiali marca Giovanna d’Arco o se stessi.

La Cina e l’Occidente. Intervista a Yu Hua su Arricchirsi è glorioso

"Meglio l’erba del socialismo che i germogli del capitalismo", dicevano un tempo. Oggi il capitalismo si diffonde in maniera selvaggia e dirompente, mentre il socialismo ha perso i suoi principi egualitari, tanto che ne viene aggiornata di continuo la definizione. Erba e germogli si sono mischiati diventando un’unica pianta, ciò esplicita il grottesco. Il mio romanzo non inventa la società cinese, la riflette.