Descrizione

Raccolte in un unico volume a colori, le storie di Diabolik disegnate da Silvia Ziche, scritte da Tito Faraci e Mario Gomboli, nello stile divertente e ironico che ha reso l’autrice una delle più importanti voci del fumetto italiano. L’uomo che non sapeva ridere, Il re dei ladri, La ricompensa: tre avvincenti crime story dai dialoghi fulminanti, in cui il più fatale dei ladri e la sua algida complice vivono situazioni comiche, mantenendo intatti fascino e credibilità. Quella firmata da Silvia Ziche è una delle più riuscite e apprezzate rivisitazioni di Diabolik, il personaggio creato dalle sorelle Angela e Luciana Giussani e ormai diventato un mito.

Tre “vere” storie di Diabolik, con tutti i classici ingredienti: colpi, fughe, maschere, pugnali… nell’interpretazione ironica e sorprendente di Silvia Ziche.

Conosci l’autore

Silvia Ziche

Disegnatrice, sceneggiatrice, autrice completa, Silvia Ziche è una star del fumetto italiano, conosciuta e pubblicata in tutto il mondo. Dopo aver esordito sulle pagine di “linus” per poi passare a “Smemoranda” e “Comix”, si è affermata come autrice disneyana, firmando acclamate storie per “Topolino”, e in parallelo come vignettista satirica grazie al personaggio di Lucrezia, che appare ogni settimana su “Donna Moderna”. Ziche è stata anche autrice di graphic novel, gran parte delle quali con protagonista Lucrezia, il suo autoironico alter ego. Per Feltrinelli ha pubblicato ...E noi dove eravamo? (2018), L’allegra vita della quota rosa (2019) e Lucrezia, tutta o quasi (2020).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Ottobre, 2021
Collana: 
Feltrinelli Comics
Pagine: 
176
Prezzo: 
18,00€
ISBN: 
9788807550904
Genere: 
Varia