Descrizione

“È la vita stessa, vissuta in tutta la sua interezza, che ti può guarire”

“Dio, dove sei? Datti da fare,” dice Alex Zanotelli in quel “sotterraneo della storia” che è stata l’esperienza a Korogocho, baraccopoli di Nairobi. “Battezzato dalla povertà”, padre Zanotelli comincia a combattere la sua battaglia contro il collasso sociale del continente Africa. Questo volume ripercorre il cammino di uno dei pochi leader spirituali di questo nostro tempo. Cominciando dalle inchieste di “Nigrizia”, quando Alex Zanotelli era direttore della rivista (1978-1987), che gli conferirono l’immagine di uomo libero, non pilotato da alcun interesse che non fosse quello dei “dannati della terra”. Ma è tra il fango e i poveri di Korogocho che padre Zanotelli trova la sua piena dimensione umana e missionaria, “agendo localmente e pensando globalmente”. Grazie ai contatti mantenuti con l’Italia, riesce a intervenire su molte delle questioni che affliggono il nostro paese pur rimanendo negli slum di Nairobi. E quando la sua missione si conclude, Zanotelli torna in Italia per lavorare con i Beati costruttori di pace e Rete Lilliput e per proseguire le sue battaglie in “stile Korogocho”, con l’autentico tocco evangelico impresso degli insegnamenti della “scuola dei poveri”.

Conosci l’autore

Alex Zanotelli

Padre Alex Zanotelli nasce a Livo (Trento) nel 1938, completa i suoi studi a Cincinnati (Usa) e, nel 1964, viene ordinato sacerdote. Parte come missionario comboniano per il Sudan, restandovi dal 1965 al 1978. Dal 1978 al 1987 è direttore della rivista “Nigrizia”. Dal 1994 al 2002 vive a Korogocho, una delle infinite baraccopoli di Nairobi. Dall’aprile 2002 è stabilmente in Italia. Con Feltrinelli ha pubblicato Korogocho. Alla scuola dei poveri nel 2003.

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Gennaio, 2013
Collana: 
Universale Economica
Pagine: 
224
Prezzo: 
8,00€
ISBN: 
9788807881022
Genere: 
Saggistica 
Curatore: 
Pier Maria Mazzola
Curatore: 
Raffaello Zordan