Descrizione

1995, campo profughi di Shatìla, Libano. All’ospedale Galilea viene portato, in coma, un anziano combattente per la liberazione della Palestina che in gioventù aveva fatto da padre putativo al medico-infermiere che ora lo assiste, il dottor Khalìl. Rifiutandosi di lasciarlo morire, Khalìl decide di curarlo con la terapia della parola e si lancia in un lungo racconto che, coprendo un arco temporale di oltre cinquant’anni, ripercorre la vita dei due uomini ora chiusi nella stanza d’ospedale. Alle tappe del leggendario amore che ha unito Yùnis il fedayin alla moglie rimasta in Galilea e diventata cittadina israeliana La porta del sole affianca le vicende di tutta un’umanità che ha subito la Storia senza lasciare traccia di sé. “Bisogna riconoscere ad ognuno il diritto di raccontare la propria storia,” scriveva il grande poeta Mahmùd Darwìsh e a quest’imperativo, con mano ferma, La porta del sole risponde. Denunciando ogni forma di vittimismo, abbandonando ogni retorica volta a mitizzare eroismo e martirio e ammettendo le debolezze della sua gente senza per questo screditarla, Elias Khoury riesce nella difficile impresa di raccontare i palestinesi in quanto individui e non soltanto la loro causa. Dal romanzo nel 2004 il noto regista egiziano Yousri Nasrallah ha tratto il film che porta lo stesso titolo.

Conosci l’autore

Elias Khoury

Elias Khoury è nato a Beirut nel 1948. Autore di numerosi romanzi, pièce teatrali e volumi di saggi, nonché direttore del prestigioso inserto letterario del quotidiano di Beirut “al-Nahar”, è una delle personalità di punta in ambito intellettuale e politico libanese e gioca un ruolo importante all’interno della cultura araba contemporanea e nella difesa della libertà d’espressione. Nel 1988 è stato premiato con il Palestine Prize per La porta del sole (Feltrinelli UE, 2014), e nel 2000 il romanzo è diventato il libro dell’anno di “Le Monde Diplomatique”. Nel 2008 ha ricevuto il Sultan Oweiss Award per la narrativa e il Prix IMA pour le roman arabe. In Italia sono stati inoltre pubblicati Il viaggio del piccolo Gandhi (Jouvence, 2001), Facce bianche (Einaudi, 2007), Yalo (Einaudi, 2009) e, ancora per Feltrinelli, Specchi rotti (2014).

 

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Gennaio, 2014
Collana: 
Universale Economica
Pagine: 
544
Prezzo: 
13,00€
ISBN: 
9788807883439
Genere: 
Tascabili 
Traduttore: 
Elisabetta Bartuli