Descrizione

Quella di Martin Luther King è una vita che bisogna continuare a raccontare. Arnulf Zitelmann lo fa con semplicità e rigore fondendo biografia, storia e leggenda. Torna così a giganteggiare, imponente  e limpida, una delle figure nodali del nostro secolo, con la sua eredità morale e politica, ancora intatta per le generazioni future. Dall’infanzia privilegiata fra i neri benestanti di Atlanta alla lotta di cui è stato saldissima guida spirituale, dalle contraddizioni in seno al movimento per i diritti civili dei neri al Nobel per la pace – nonostante i tanti ostacoli frapposti dall’Fbi per impedirgli di andarlo a ritirare –, sino al proiettile che, nel 1968, lo colpì a morte, emerge il carattere dell’uomo, la sua esemplarità. Zitelmann mette a fuoco il personaggio e la scena nazionale e internazionale in cui si è mosso, scena che ha visto destarsi quel “I have a dream”, quel sogno che mai nessuno piegherà.

Conosci l’autore

Arnulf Zitelmann

Arnulf Zitelmann, nato nel 1929, si laurea in Filosofia e Teologia a Marburg e a Heidelberg. Pastore evangelico, insegnante di religione in un liceo classico di Darmstadt, ha poi dedicato la sua vita a scrivere. La sua opera (numerosi romanzi d’avventura a sfondo storico e biografie di Lutero, Kant e Thomas Müntzer) è stata premiata con il Friedrich-Bödecker-Preis e il Grossen Preis der Deutschen Akademie für Kinder- und Jugendliteratur. Feltrinelli ha pubblicato Non mi piegherete. Vita di Martin Luther King nel 1997.

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Aprile, 2014
Collana: 
Universale Economica
Pagine: 
160
Prezzo: 
8,00€
ISBN: 
9788807884009
Genere: 
Tascabili 
Traduttore: 
Barbara Griffini