Descrizione

Il pericolo di perdersi nel rumore è altissimo e la capacità di orientarsi nel caos, così come nel vuoto di vite “con il pilota automatico”, è sempre più labile. Come zombie privi di coscienza, ci lasciamo dirigere da forze che non capiamo né padroneggiamo. E così finiamo per perdere il controllo e diventiamo qualcosa che non ci piace.
Eppure, ce la possiamo fare a riprendere il bandolo delle nostre esistenze.
Rick DuFer ci conduce lungo un percorso che, senza lasciare spazio a scappatoie e scusanti, ci porterà a recuperare il gusto della responsabilità, dell’esercizio del pensiero e, soprattutto, del dubbio.
Di fatto, la filosofia è uno strumento eccellente, che ci viene in aiuto nel contrastare lo tsunami di informazione, fraintendimenti, rabbia, depistaggi e illusioni di cui siamo investiti. Epitteto, Seneca e Marco Aurelio, ma anche Cartesio, Daniel Dennett, Spinoza e molti altri, sono personaggi di una vicenda filosofica che, fin dall’antichità, cerca di dare all’essere umano i mezzi, più che le risposte, per non deragliare nell’esistenza. E oggi Rick DuFer, spaziando nei vari ambiti di cui è fatta la nostra quotidianità, confeziona una cassetta degli attrezzi per il lettore che voglia non solo adattarsi allo spirito del suo tempo, ma anche scegliere liberamente cosa diventare, in un mondo nel quale diventiamo sempre più simili a tutti gli altri.

Come si sopravvive all’incertezza, alla confusione, alla dispersione dell’attenzione? Come si vince l’inerzia, il tran-tran mediatico che si contende i minuti della nostra vita? Come si combatte l’epidemia di infallibilismo dilagante? Come si smette, insomma, di vivere da zombie?

Dal popolare e impetuoso filosofo di Daily Cogito, un libro sferzante per ritrovare se stessi, contro l’omologazione, attraverso la saggezza, perché:

“Non è tutto noia, ciò che pensa”.

“Riccardo ha il dono impagabile di farti sentire che la grande filosofia appartiene al nostro mondo e al nostro tempo. Che ci migliora e, insieme, ci complica la vita proprio come le automobili, i social, gli acquisti online, le serie tv, gli amici.”
ROBERTO MERCADINI

“C’è chi pensa che le questioni importanti siano troppo complesse per essere date in pasto alla gente. Rick DuFer invece lo fa senza mezze misure. È felice – e si vede! – nel farlo, perché per lui le questioni importanti restano tali solo quando se ne può parlare con chiunque.”
MARCO CAPPATO

“Questo è un libro che, attraverso un metodo abrasivo, impone al lettore di grattar via la ruggine della propria ‘zombificazione’. Ed è proprio ciò di cui abbiamo estremo bisogno.”
GENNARO ROMAGNOLI

 

Recensioni d'autore

  • Sprona a porsi domande, scomode ma fondamentali, che potrebbero far crollare il fragile edificio delle nostre esistenze.

Conosci l’autore

Riccardo Dal Ferro (Rick Dufer)

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Aprile, 2022
Collana: 
Urra Feltrinelli
Pagine: 
192
Prezzo: 
16,00€
ISBN: 
9788807091650
Genere: 
Saggistica, Varia