Descrizione

Questo volume raccoglie nove saggi pubblicati tra il 1999 e il 2001, quattro dei quali già apparsi in italiano su riviste specializzate. Si tratta di una raccolta di saggi brillanti ed eterogenei, dove il filo rosso unificante traspare con evidenza nel titolo generale. Habermas analizza i temi dell’attualità politica nelle diverse prospettive metodologiche e normative della ragione comunicativa. Il paesaggio accidentato della nostra epoca ne viene illuminato con curiosi effetti stereoscopici. I vari ‟passaggi” – ossia i processi di trasformazione politica e culturale – vengono descritti nella prospettiva realistica dell’osservatore esterno, che smaschera con disincanto i condizionamenti empirici e sociologici della democrazia; nella prospettiva etico-culturale del cittadino tedesco ed europeo che s’interroga sulle responsabilità del passato nazista e sulle possibilità del federalismo continentale; nella prospettiva etico-religiosa di chi sottolinea l’implicazione reciproca tra l’idea illuministica di tolleranza e l’eredità biblica dell’Alleanza; nella prospettiva normativa del filosofo del diritto (e del cittadino partecipe), che subordina l’aggregazione negoziale degli interessi e delle preferenze all’idea di giustizia e alla realizzazione dei diritti umani.

Conosci l’autore

Jürgen Habermas

Jürgen Habermas (1929) è un filosofo, storico e sociologo tedesco nella tradizione della “Teoria critica” della Scuola di Francoforte. È stato docente alle università di Heidelberg e Francoforte. Nei suoi scritti occupano una posizione centrale le tematiche epistemologiche inerenti alla fondazione delle scienze sociali reinterpretate alla luce della “svolta linguistica” della filosofia contemporanea; l’analisi delle società industriali nel capitalismo maturo; il ruolo delle istituzioni in una nuova prospettiva dialogico-emancipativa in relazione alla crisi di legittimità che mina alla base le democrazie contemporanee e i meccanismi di formazione del consenso. Con Feltrinelli ha pubblicato L’inclusione dell’altro (1998, 2013), Multiculturalismo. Lotte per il riconoscimento, assieme a Charles Taylor (1998, 2008), La costellazione postnazionale. Mercato globale, nazioni, democrazia (1999) e Tempo di passaggi (2004).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Novembre, 2004
Collana: 
Campi Del Sapere
Pagine: 
168
Prezzo: 
15,00€
ISBN: 
9788807103766
Genere: 
Saggistica, Università 
Curatore: 
Leonardo Ceppa
Traduttore: 
Leonardo Ceppa