Descrizione

Uomini! parte da una basilare considerazione: la donna-casalinga, frustrata, alle prese con fornelli e pannolini, fisicamente esausta e sessualmente inappagata non esiste, per fortuna, quasi più. Le donne del Duemila hanno conquistato la scena: sono indipendenti, felici e sicure di sé, sono i prodotti di una rivoluzione sessuale che ha cambiato profondamente la società e continua a cambiarla. Eppure… Eppure accade che spesso quelle donne siano sole. Perché?
Isabel Losada parte alla ricerca dell’uomo perduto con analitica determinazione. Attraverso spassosissimi racconti – conditi come sempre da uno humour garbato e un’ironia che non sconfina mai nel cinismo –, Losada parla di uomini e agenzie on line, di eventi per single e agenzie matrimoniali, di ‟esemplari di sesso maschile nei loro habitat naturali” e dei luoghi da visitare se si vuole trovare l’anima gemella. Ma anche di diversità tra uomini e donne, evidenziando al contempo la fondamentale uguaglianza degli esseri umani nella capacità di ‟sentire”, e invitando tutti a mettere in atto l’esortazione gandhiana a essere noi stessi il cambiamento che vorremmo vedere nel mondo.
Soprattutto, individua come imprescindibili ingredienti per costruire relazioni sane e orientate all’evoluzione spirituale l’onestà, la responsabilità, il coraggio, la compassione, l’impegno, la generosità, l’indipendenza, la comprensione.
Uomini! è più di una guida, va oltre il manuale. È il libro che ogni single dovrebbe leggere.

Conosci l’autore

Isabel Losada

Isabel Losada, attrice, cantante, ballerina, produttore televisivo, vive con la figlia adolescente a Battersea, a Londra. Con Feltrinelli ha pubblicato Voglio vivere così. Una donna alla ricerca dell’illuminazione (2001), Datemi retta, qualcosa si può fare (per cambiare il mondo) (2006), Uomini! (2008) e Voglio vivere di più (2012).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Aprile, 2008
Collana: 
Varia
Pagine: 
272
Prezzo: 
16,00€
ISBN: 
9788807490705
Genere: 
Saggistica 
Traduttore: 
Cristina Volpi