Celiachia

Il manuale di sopravvivenza tra scienza e praticità

di Marta Civettini

17,58 € 18,50 € -5%
9,99 €
Oppure su

«Al momento della mia diagnosi nessuno mi ha supportata per capire al meglio come gestire la mia alimentazione senza glutine, ed è proprio per questo che ho cercato di unire tutti i miei sforzi per costruire una figura che in Italia sentivo mancante: una dietista che si occupasse solo ed esclusivamente di celiaci e che quindi avesse una formazione tale da poter supportare al meglio chi soffre di questa patologia.» Marta Civettini



Che cos’è la celiachia, quali analisi fare e a chi sono consigliate? Dove si trova il glutine e come facciamo a capire se un alimento è idoneo? Come gestire l’alimentazione a casa e fuori casa? Una dieta priva di glutine fornisce tutti i giusti nutrienti? Con tantissime domande e altrettante risposte questo libro si configura, con un po’ di ironia e con un tono sempre amichevole e rassicurante, davvero come un “manuale di sopravvivenza”, se non fosse che seguendo le sue indicazioni non solo sarà possibile “sopravvivere al glutine”, ma riscoprire una vita serena, sana, ricca di gusto e benessere. Un libro esauriente, che non lascia nulla di irrisolto: dai cibi davvero sicuri per chi è celiaco a quelli più insidiosi, passando per l’attenzione alle contaminazioni (non solo a casa, ma anche al ristorante o a cena da amici), arrivando ai consigli, importantissimi, per strutturare un’alimentazione quotidiana sana e del tutto priva di glutine. 

Leggi tutto…

Marta Civettini

  • Marchio: GRIBAUDO
  • Data d’uscita: 7 Maggio 2024
  • Collana: Salute e cibo
  • Pagine: 160
  • Prezzo: 17,58 €
  • ISBN: 9788858050460
Avete un celiaco a casa: come gestire il suo pasto?

Avete un celiaco a casa: come gestire il suo pasto?

Molte volte ospitare un celiaco a casa propria può essere complesso e più spaventare. Essere celiaco, infatti, non significa eliminare solo gli alimenti senza glutine dalla propria alimentazione, ma è importante cercare di evitare tutte le possibili contaminazioni. Da celiaca vi capisco e posso capire quanto vi sentiate spaesati. Per questo motivo ho pensato di fornirvi alcune indicazioni per gestire in tutta tranquillità il pasto del vostro amico o famigliare celiaco.