Descrizione

La tesi del libro è che il concetto di globalizzazione metta in luce tutt’al più gli aspetti dell’unificazione economico-finanziaria e tecnica del mondo contemporaneo, ma sfugga alle questioni di fondo: che sono poi quelle dei rapporti tra le diverse culture, della loro coesistenza insieme necessaria e conflittuale. L’Occidente moderno è caratterizzato dall’ibridazione con ciò che non è moderno. Dal disconoscimento di questo fatto e dall’incapacità di confrontarsi con esso offrendo un nuovo patto di convivenza alle altre culture presenti sul pianeta, derivano la violenza e la guerra. La cosiddetta ‟globalizzazione”, anche quando il concetto è usato in modo critico, vede il mondo tutto sotto il segno di una modernità occidentale dispiegata e trionfante. Invece, è necessario mutare il nostro sguardo e cominciare a chiedersi se, sotto l’immagine di tanta potenza, non ci sia piuttosto un’intrinseca debolezza, una malattia, di cui la guerra irachena è il sintomo più vistoso. La possibilità di un declino dell’Occidente si fa forse oggi per la prima volta concreta, se ci si riferisce al meglio della sua storia e dei suoi valori illuministici di tolleranza e progresso civile, e non certo alla paura irrazionale della catastrofe. La tesi conclusiva del libro è che solo il rilancio dell’utopia, oggi nelle vesti di un possibile socialismo interculturale, può davvero scongiurare il pericolo di declino, rilanciando la capacità d’influenza dell’Occidente.

Conosci l’autore

Rino Genovese

Rino Genovese (1953) è ricercatore in Filosofia presso la Scuola Normale Superiore di Pisa. Ha pubblicato: Dell'’ideologia inconsapevole. Studio attraverso Schopenhauer, Nietzsche, Adorno (1979), Teoria di Lulu. L’immagine femminile e la scena intersoggettiva (1983), Cuba, falso diario (1993), La tribù occidentale. Per una nuova teoria critica (1995), Tango italiano (1997). Con Feltrinelli, Convivenze difficili (2005).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Maggio, 2005
Collana: 
Serie Bianca
Pagine: 
186
Prezzo: 
16,00€
ISBN: 
9788807103810
Genere: 
Saggistica