Descrizione

Questo libro esamina in prospettiva storica l'intreccio tra mass media, istituzioni politiche e opinione pubblica. Si tratta di un'analisi dei cambiamenti nella macchina dell'informazione globale tra il 1980 e il 1999, l'era di CNN. In questi vent'anni si è affermato un giornalismo ripetitivo e superficiale, che ha imposto la sua logica anche ai grandi media di ieri come il "New York Times" o CBS. Questo giornalismo in pillole, l'equivalente informativo di un hamburger in un McDonald's, ha dimostrato la sua potenza con la Guerra del Golfo, con il processo per omicidio del campione di football americano Oj. Simpson, con la morte di Diana Spencer nel 1997 e soprattutto con lo scandalo Clinton-Lewinsky nel 1998, qui analizzato come casestudy assieme alla Guerra nei Balcani della primavera del 1999. Questa nuova macchina dell'informazione globale è caratterizzata dalla velocità, ma soprattutto dalla ripetizione di immagini e dalla prevedibilità dei temi, sempre più influenzati dalla logica dello spettacolo. Il successo di CNN ha cambiato l'intero panorama del giornalismo mondiale; perché l'informazione a ciclo continuo ha soppresso i tradizionali "cicli di notizia". Oggi le reti televisive, i quotidiani, i settimanali e le newsletter via Internet si fanno concorrenza spietata, 24 ore su 24. Si tratta di un cambiamento di portata storica che anticipa ci" che avverrà anche in Europa entro pochi anni.

Conosci l’autore

Fabrizio Tonello

Fabrizio Tonello (1951) insegna Scienza dell'Opinione Pubblica presso l'università di Padova. Ha insegnato anche nel Dipartimento di Scienze della Comunicazione presso l'università di Bologna e nella Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA) di Trieste. È stato Visiting Fellow della Columbia University di New York. Sul rapporto tra mass media e politica, dopo La nuova macchina dell'informazione (Feltrinelli 1999) ha pubblicato Il giornalismo americano (Roma 2005). Sulla storia degli Stati Uniti contemporanei ha pubblicato Da Saigon a Oklahoma City, (Arezzo-Milano 1996). Collabora inoltre a numerose riviste scientifiche, tra cui ‟Acoma - International Journal of American Studies”, ‟Contemporanea”, ‟Storia Urbana”, ‟Teoria Politica” e ‟Problemi dell'informazione”.
Tra le sue opere La fabbrica dei mostri, libro che accompagna il DVD Una storia americana

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Ottobre, 1999
Collana: 
Interzone
Pagine: 
264
Prezzo: 
18,08€
ISBN: 
9788807460234
Genere: 
Saggistica