Descrizione

Le migliori menti della mia generazione - dicono - sono state distrutte dalla droga. Ma non è vero. Le migliori menti della mia generazione sono state distrutte dal professionismo. Possibili poeti, scrittori, pittori, musicisti sono diventati copy, designer, giornalisti, ospiti televisivi. Roberto Antoni è un micidiale dilettante (uno che si diletta) e per questo mi piace e gli voglio bene. Ha fatto di tutto (il rock, la televisione, il teatro, i dischi) senza diventare un rocker, né un personaggio televisivo, né un attore. Se avesse guadagnato miliardi non sarebbe un ricco e se tutti lo riconoscessero per strada non sarebbe uno famoso. Perché sarebbe un dilettante anche come ricco e anche come persona famosa. Le sue poesie riflettono, mi sembra, la sua lontananza dal mostruoso sussiego del modo di vivere contemporaneo: che è, a ben vedere, il vero "demenziale". Alcune poesie sono tristissime, altre molto allegre. Alcune bellissime. Sono, comunque, le poesie del vecchio Freak Antoni. Che il Grande Mario (dio dei distanti) ce lo conservi.
Michele Serra

Conosci l’autore

Roberto Freak Antoni

Roberto Antoni (Freak Antoni/Astro Vitelli/Beppe Starnazza, 1954-2014) è stato scrittore, musicista e performer, considerato uno degli autori più stimolanti nell'ambito del movimento artistico-culturale post '77. È l'ideatore riconosciuto del genere demenziale (rock improvvisato e poesia surreale) e ha formato numerose rock-band (Skiantos, Vortici ecc.). Con gli Skiantos ha realizzato dieci lp. Ha scritto diversi libri, tra cui: Stagioni del Rock Demenziale. Archeologia fantastica di modelli rock (Feltrinelli, 1981), Non c'è gusto in Italia ad essere intelligenti (seguirà il dibattito) (Feltrinelli, 1991), Vademecum per giovani artisti (Feltrinelli, 1993), Per sopravvivere alla tossicodipendenza: manuale di prevenzione (Feltrinelli, 1994), Badilate di cultura (Sperling & Kupfer, 1995), Mia figlia vuole sposare uno dei Lunapòp (non importa quale). Indagine su di un gruppo al di sotto di ogni sospetto (Arcana, 2001). Per i "Classici" Feltrinelli ha scritto introduzione e nota al testo a Il Giornalino di Gian Burrasca (1994, 2013) di Vamba.

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Ottobre, 1991
Collana: 
Universale Economica
Pagine: 
136
Prezzo: 
5,16€
ISBN: 
9788807811838
Genere: 
Tascabili