Descrizione

L'adolescenza è sinonimo di tutte le contrapposizioni, le contraddizioni, le conflittualità che caratterizzano un momento di incompiutezza e transizione verso una specifica identità. Gli autori presentano una modalità di approccio finalizzata all'analisi dei processi di separazione-individuazione, modalità che è nata nel pubblico e ha dimostrato la sua efficacia sia nel pubblico sia nel privato. Le considerazioni teoriche, la metodologia e la tecnica sono proposte rimanendo il più possibile fedeli alla realtà clinica nella quale si opera e, quindi, proponendo continui collegamenti tra teoria e prassi. Il volume è infatti il risultato di un lavoro di ricerca e di riflessione, guidato dal quadro teorico individuato da Senise, su materiale clinico raccolto in molti anni di attività terapeutica con gli adolescenti. Il libro vuol mettere il lettore in rapporto diretto con l'adolescente che parla di se e che ancora riesce a sorprendere l'adulto, spesso incapace di ricordare la propria trascorsa adolescenza. Il libro costituisce un valido strumento per comprendere gli interrogativi che l'adolescente si pone e offre un ricco materiale sul quale riflettere per impostare con lui una comunicazione fondata sul rispetto della sua libertà.

Conosci l’autore

Mariateresa Aliprandi

Mariateresa Aliprandi, psicologa di formazione psicoanalitica, ha svolto la sua opera come psicoterapeuta, psicodiagnosta e docente in diverse istituzioni. Con Feltrinelli ha pubblicato L’alba della psicoanalisi infantile (1999), con Anna Maria Pati, e Psicoterapia breve di individuazione (1999, 2004), con Eugenia Pelanda e Tommaso Senise.

Scopri di più >>

Eugenia Pelanda

Eugenia Pelanda, psicoterapeuta a indirizzi psicoanalitico, è docente di Psicopatologia dello sviluppo presso l'Università Cattolica di Milano e presidente dell'Associazione Area G e dell'Associazione Roberto Boccafogli. Con Feltrinelli ha pubblicato Psicoterapia breve di individuazione (1999), con Mariateresa Aliprandi e Tommaso Senise.

Scopri di più >>

Tommaso Senise

Tommaso Senise, psicoanalista, è stato membro ordinario della Società italiana di psicoanalisi, all'interno della quale ha svolto funzioni di analista di training fino al 1989. E' stato assistente della Clinica delle malattie nervose e mentali all'Università di Napoli, assistente di ruolo degli I.O.P.P. della provincia di Milano, consulente del C.M.P.P. di Milano, dell'E.N.P.M.F. e, successivamente per circa un ventennio, consulente del G.M.P.P. del Centro di rieducazione per minorenni di Milano del Ministero di Grazia e Giustizia, Il suo contributo clinico e teorico ha riguardato in modo specifico la sofferenza mentale dell'adolescente. Tommaso Senise è morto nel febbraio 1996. Con Feltrinelli ha pubblicato Psicoterapia breve di individuazione (1999), con Mariateresa Aliprandi e Eugenia Pelanda.

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Marzo, 1999
Collana: 
Campi Del Sapere
Pagine: 
448
Prezzo: 
25,82€
ISBN: 
9788807102714
Genere: 
Saggistica, Università