Descrizione

25 agosto 1939: l’Inghilterra e la Polonia firmano un patto di alleanza per garantirsi mutua assistenza in caso di attacco militare tedesco. 3 settembre 1939: l’Inghilterra e la Francia dichiarano separatamente guerra alla Germania, che due giorni prima ha invaso la Polonia. Per dieci giorni l’Europa vive sull’orlo di una crisi di cui nessuno prevede ancora tutte le conseguenze. Lo scoppio della guerra la precipiterà in una delle più grandi tragedie della sua storia.
Richard Overy ci immerge nel ritmo incalzante degli eventi di quei drammatici dieci giorni grazie a un racconto capace di coniugare al meglio analisi e narrazione. Giorno per giorno seguiamo l’evolvere della situazione fino al terribile epilogo finale: l’ultimatum tedesco, i travagli di inglesi e francesi, le manovre italiane, gli estremi tentativi diplomatici, l’atmosfera febbrile in cui maturano scelte decisive.
Tutto inevitabile? Forse sì, se per molti europei la guerra appariva ormai l’unico sbocco possibile per le troppe tensioni politiche, economiche e sociali accumulatesi nel corso degli anni trenta. Eppure calarsi nuovamente nel cuore degli eventi prebellici significa anche riconoscere tutte le incertezze del momento, ripercorrere le diverse opzioni in campo, ricostruire gli errori di prospettiva, le alternative mancate, gli azzardi e le scommesse: in una parola, rivivere il passato come solo i migliori libri di storia ci aiutano a fare.

Conosci l’autore

Richard Overy

Richard Overy è professore di Storia all’Università di Exeter, dopo aver insegnato al Queen’s College di Cambridge e al King’s College di Londra. Membro della Royal Historical Society e della British Academy, nel 2001 ha ricevuto il premio Samuel Eliot Morison per i suoi studi di storia militare. È autore di libri fondamentali sulla Seconda guerra mondiale tra cui, tradotti in italiano, Russia in guerra 1941-1945 (il Saggiatore, 2000), La strada della vittoria. Perché gli alleati hanno vinto la Seconda guerra mondiale (il Mulino, 2002), Interrogatori. Come gli alleati hanno scoperto la terribile realtà del Terzo Reich (Mondadori, 2002), Le origini della seconda guerra mondiale (il Mulino, 2009), Sull’orlo del precipizio. 1939. I dieci giorni che trascinarono il mondo in guerra (Feltrinelli, 2009; UE, 2011).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Settembre, 2009
Collana: 
Storie
Pagine: 
160
Prezzo: 
14,00€
ISBN: 
9788807111013
Genere: 
Saggistica 
Traduttore: 
Giancarlo Carlotti