Descrizione

Giuseppe Culicchia torna a rendere giocoso omaggio alla sua città – Torino, da sempre presente in un modo o nell’altro nei suoi libri – attraverso il canto del suo monumento simbolo: la Mole Antonelliana. Lo fa dando la parola al genio visionario di chi la concepì e le donò il nome, l’architetto Alessandro Antonelli. Un personaggio che attraverso un monologo teatralmente fluviale – intervallato dal coro formato da una coppia di turisti nella Torino contemporanea – ci fa toccare con mano l’ambizione che lo spinse a progettare il suo capolavoro e l’ostinazione con cui lo realizzò malgrado la ristrettezza di vedute di committenti e amministratori. Il tono è freneticamente creativo, postmoderno nel suo urlare “Voglio una Mole sopraelevata / Voglio una Mole come in Blade Runner / Voglio una Mole esagerata / Voglio una Mole come Daryl Hannah”, ma allo stesso tempo fedele allo spirito di quello che lo stesso Culicchia chiama “un genio del tutto fuori sincrono rispetto ai suoi contemporanei, ma anche un noto caratteraccio”.

Conosci l’autore

Giuseppe Culicchia

Giuseppe Culicchia (Torino, 1965), scrittore e traduttore, è autore di vari libri, tra i quali ricordiamo: con Garzanti, Tutti giù per terra (1994, premi Montblanc 1993 e Grinzane Cavour per l’autore esordiente 1995), da cui Davide Ferrario ha tratto il film omonimo con Valerio Mastrandrea, Paso doble (1995), Bla bla bla (1997), Ambarabà (2000), A spasso con Anselm (2001), Il paese delle meraviglie (2004), Un’estate al mare (2007); con Laterza, Torino è casa mia (2005), Ecce Toro (2006); con Mondadori, Brucia la città (2009); con Feltrinelli, Sicilia, o cara (2010) e BA-DA-BUM (ma la Mole no) (2013). Ha tradotto tra l’altro American Psycho (Einaudi, 2001) e Lunar park (Einaudi, 2005) di Bret Easton Ellis, Lo sfidante di F.X. Toole (Garzanti, 2001) e, per i “Classici” Feltrinelli Le avventure di Huckleberry Finn (2005, 2013) di Mark Twain.

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Maggio, 2013
Collana: 
Universale Economica
Pagine: 
144
Prezzo: 
7,00€
ISBN: 
9788807881787
Genere: 
Narrativa