Descrizione

Creatività, immaginazione e percezione sono le caratteristiche più importanti della psiche umana, in quanto non solo sono fonti di mondi fantastici, ma anche fondamenta della realtà stessa e strumento primo del pensiero. Sono queste capacità mentali che ci permettono di cogliere la realtà e darle un senso. Proprio grazie ad esse prendiamo decisioni e ci prepariamo alle conseguenze che ne derivano, costruiamo una visione efficiente della realtà, elaboriamo possibili scenari, risolviamo problemi, siamo persino in grado di vincere il dolore e di avvertire il sopraggiungere della morte. Certo, a volte queste straordinarie facoltà possono anche sviarci.
Muovendosi tra scienze della cognizione, neurologia e informatica, Fred Mast le indaga, si pone domande e abbozza risposte sulla base delle ricerche più recenti, espone punti di vista alternativi e potenzialmente innovativi. E ci stupisce, svelandoci, tra gli altri, anche il segreto che si cela dietro la storia di Black Mamba.
Con tono leggero e a tratti spiritoso, Mast dipana il discorso in capitoli dai titoli bizzarri, fantasiosi e stimolanti, raccontandoci la psicofisica del quotidiano attraverso le rappresentazioni mentali che ne facciamo e incanalandoci nella comprensione di diversi fenomeni connessi all’immaginazione, dalla funzione dei sogni ai meccanismi delle allucinazioni, fino a porre la questione se anche le macchine possano essere dotate di fantasia.

Un libro unico sul vero jackpot evolutivo dell’essere umano: l’immaginazione.

Cos’è l’immaginazione? Nient’altro che fantasia oppure qualcosa di realmente e concretamente importante, se non addirittura vitale per gli esseri umani?
Fred Mast, psicologo e scienziato cognitivo, ci accompagna nell’universo variegato e sorprendente delle nostre facoltà immaginative attraverso una trattazione brillante e saldamente ancorata alla scienza.
Tra intuizioni e scoperte, esploreremo un terreno estremamente interessante e avveniristico, alla ricerca di risposte a domande curiose e affascinanti, come:

• Su quali basi il nostro cervello decide cos’è reale e trasforma
la fantasia in realtà?
• Si può allenare il corpo con il mental training?
• Cosa c’è di vero nella “legge dell’attrazione”?
• I videogiochi davvero rendono stupidi e violenti?
• Bastano i nostri sensi per distinguere ciò che è reale da ciò
che non lo è?
• Ci sono connessioni tra sogni e realtà?

 

Conosci l’autore

Fred Mast

Fred Mast è specialista di percezione visiva, immagini mentali, elaborazione sensomotoria. Dopo esperienze di ricerca presso prestigiosi istituti accademici (Harvard University, Politecnico di Zurigo e Losanna, York University di Toronto e Istituto di Neuroscienze presso l’Accademia Cinese delle Scienze di Shanghai), dal 2008 è professore ordinario di Metodi quantitativi all’Università di Berna, dove dirige il dipartimento di Psicologia cognitiva, percezione e metodi di ricerca (KWM). I suoi interessi scientifici spaziano dal settore della cognizione a quelli della percezione e della psicomotricità.

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Settembre, 2022
Collana: 
Urra Feltrinelli
Pagine: 
272
Prezzo: 
17,00€
ISBN: 
9788807091704
Genere: 
Saggistica, Varia 
Traduttore: 
Cristina Malimpensa