Descrizione

In fuga da un matrimonio in fallimento, Grace torna a Pondicherry, in India, per cremare la madre. Una volta lì, si ritrova a gestire una eredità che non si aspettava, una proprietà sulle spiagge di Madras, e una sorella che non sapeva di avere: Lucia, nata con la sindrome di Down, che finora ha passato la vita in una struttura residenziale. Grace tenta di costruirsi una nuova e incerta esistenza lungo le coste infinite del Tamil Nadu con Lucia, Mallika, una donna del villaggio vicino che viene a fare le pulizie, la divertente e caustica zia Kavitha e una valanga di cani e cuccioli più o meno randagi. I suoi sforzi di farsi casa si dimostrano prima una sfida, poi sempre più estenuanti, ma alla fine lasciano il posto alla tenerezza, alla furia e allo stupore di una vita con Lucia.
Luminoso, divertente, sorprendente e struggente, Giorni e notti fatti di piccole cose è la storia di una donna, colta in un momento di trasformazione, e sui sacrifici che facciamo per forgiarci delle vite che abbiano un senso, tutto sullo sfondo di un’India autentica e poco raccontata in letteratura.

Tornata in India per il funerale della madre, Grace eredita una casa isolata su una spiaggia del Tamil Nadu e una sorella che non sapeva di avere.

Conosci l’autore

Tishani Doshi

Tishani Doshi, nata nel 1975, è una poetessa e ballerina nata a Madras, in India, da madre gallese e padre indiano. La sua prima raccolta di poesie, Countries of the body, ha vinto il Forward Poetry Prize 2006. Feltrinelli ha tradotto il suo primo romanzo, Il piacere non può aspettare (2012).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Giugno, 2020
Collana: 
I Narratori
Pagine: 
272
Prezzo: 
17,50€
ISBN: 
9788807033971
Genere: 
Narrativa 
Traduttore: 
Silvia Rota Sperti