Descrizione

Una favola moderna che racconta l’animo umano e le sue sfaccettature attraverso personaggi indimenticabili: la Fata Turchina, Geppetto e il Grillo Parlante da una parte, Lucignolo, Mangiafuoco, il Gatto e la Volpe dall’altra. Al centro c’è lui, Pinocchio, con la sua dirompente simpatia, il suo rifiuto di ubbidire e la scatenata voglia di imparare solo dalla vita.

Conosci l’autore

Carlo Collodi

Carlo Lorenzini nacque a Firenze nel 1826. Fu giornalista e scrittore. Collaborò a varie testate e ne fondò alcune, tra cui “Il Lampione”. Partecipò come volontario alle Guerre d’Indipendenza nel 1948 e 1960. Dal 1856 cominciò a pubblicare anche con lo pseudonimo Carlo Collodi, dal nome del paese tra Lucca e Pistoia dove era nata sua madre. Nel 1876 pubblicò il primo libro per bambini, I racconti delle fate, quindi traduzioni di fiabe francesi e una serie di testi scolastici, come Giannettino, Minuzzolo e altri. Nel 1881, sul “Giornale per i bambini”, uscì la prima puntata de Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino. Vi pubblicò poi anche altri racconti, raccolti in Storie allegre (1887). Morì nel 1890 a Firenze. Feltrinelli ha pubblicato nei “Classici” I racconti di mamma oca (1993) e Pinocchio (1993) a cura di Fernando Tempesti e con le illustrazioni di Igort.

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
GRIBAUDO
Data d’uscita: 
Settembre, 2022
Collana: 
Storie senza tempo - Grandi classici per piccoli lettori
Pagine: 
64
Prezzo: 
8,90€
ISBN: 
9788858042304
Genere: 
Varia 
Curatore: 
Lodovica Cima