Antologia di Spoon River

di Edgar Lee Masters

12,35 € 13,00 € -5%

“A bere, a litigare, e senza pensare alla moglie o alla famiglia / Al denaro, all’amore, o al cielo?”

Dalla tomba in cui sono sepolti, i cittadini di un piccolo paese americano svelano i segreti della loro vita. In versi sciolti, ma quasi regolari, con una ironia pungente, evocano la vita del villaggio che, al di sotto della spessa coltre puritana, in realtà nasconde concupiscenza e vizio. Il motivo principale del libro sta nella trasformazione dell’amore nel suo opposto, la lussuria. Tutto si deforma e i sogni appassiscono. Ed è attorno alla morte che si gioca l’intreccio di storie di questo canovaccio vitale e funereo al tempo stesso. La raccolta comprende diciannove storie che coinvolgono un totale di 248 personaggi che coprono praticamente tutti i mestieri umani. L’opera di questo cantore dell’Illinois è riuscita, nel nostro paese più che in altri, a scavare nei cuori di generazioni di lettori. In Italia il successo del libro, profondamente liberatorio e libertario, fu dovuto dapprima alla traduzione di Fernanda Pivano e poi all’interpretazione di Fabrizio De André, che diede alla luce un album straordinario come Non al denaro non all’amore né al cielo

In Appendice un’ampia scelta di poesie inedite in Italia sui luoghi, le voci e le tematiche di Spoon River.

 

Leggi tutto…

Edgar Lee Masters

Edgar Lee Masters (1869-1950). L’Antologia lo consacrò autore di fama, ma sancì anche la rottura con i suoi concittadini, di cui la raccolta denuncia debolezze ed …

Scopri di più sull’autore
Antologia di Spoon River. Riflessioni di Giovanni Montanaro

Antologia di Spoon River. Riflessioni di Giovanni Montanaro

Uscita a puntate dal 1914 sul “Mirror” della città di Saint Louis, Missouri, la Antologia di Spoon River fu pubblicata intera nel 1915. Ebbe grande successo e divenne immediatamente un classico, in tutto il mondo ma specie in Italia. Nel nostro Paese fu tradotta negli anni quaranta da Fernanda Pivano, che finì poi in carcere proprio per la promozione di romanzi americani, giudicati in genere disfattisti per lo spirito fascista. Anche per questo fatto, e soprattutto per i suoi contenuti così tanto umani e così poco retorici, fu da subito simbolo di libertà finché divenne anche, nel1971, un celebre disco di Fabrizio De André, Non al denaro non all’amore né al cielo.

Enrico Terrinoni vince il Premio Gregor Von Rezzori per la traduzione

Enrico Terrinoni  vince il Premio Gregor Von Rezzori – Città Di Firenze 2019 per la migliore traduzione di un’opera narrativa straniera, per la traduzione dell’Antologia di Spoon River di Edgar Lee Masters. Leggi la motivazione