6,38 € 8,50 € -25%
6,99 €
Oppure su

Sara è un’antropologa e la passione scientifica l’ha spesso tenuta lontano dalla famiglia. Franco, che pure l’ha molto amata, ha infine scelto una donna più stabile, più confortevole. I figli hanno conquistato a poco a poco una sufficiente autonomia: Matilde è docile, apprensiva, presentissima al mondo, vorrebbe prendersi cura di tutti e specialmente di Sara; Alex fa l’antropologo come la madre, ma in Canada, con lei oscilla tra aggressività e indifferenza. Un giorno però Sara se ne va, sparisce. Lascia una lettera, nient’altro. Franco, in attesa della spiegazione che gli è stata annunciata, ripercorre le tappe di un matrimonio che non è mai finito. Alex e Matilde, lontani, si parlano e riannodano i legami dell’infanzia, ricordano il dolore della separazione. Sara intanto vive in un tempo diverso dal loro. Sembra guardarli dall’alto di un passato che è il suo, ma è anche il passato di tutti. Lontana eppure vicina come mai prima – la sua fuga si colma progressivamente di senso e di umana magia. Cristina Comencini scrive con straordinaria ricchezza di accenti la storia di una donna che vuole guardare nel mistero dell’esistere, nei segni che i destini generali lasciano nel cerchio delle famiglie, dentro le rovine che anticipano in realtà una storia nuova.

Leggi tutto…

Cristina Comencini

Cristina Comencini nasce a Roma nel 1956. Figlia del regista Luigi Comencini e madre di Carlo, Giulia e Luigi, esordisce al cinema come attrice nel 1969, diretta dal padre in …

Scopri di più sull’autore
  • Marchio: FELTRINELLI
  • Data d’uscita: Marzo, 2014
  • Collana: Universale Economica
  • Pagine: 208
  • Prezzo: 6,38 €
  • ISBN: 9788807884016
  • Genere: Tascabili
Le ultime uscite in Universale Economica

Le ultime uscite in Universale Economica

Benni, Cibrario, Comencini, Jodorowsky, i grandi classici... I libri dei grandi autori Feltrinelli ora in edizione economica.... Scoprili!

Radio Feltrinelli. I nuovi episodi

Questa settimana: un intervento di Cristina Comencini sul carcere femminile e il quinto appuntamento con le "Istruzioni per ragazze" di Claudia de Lillo (Elasti).

Cristina Comencini vince il Premio Procida

Cristina Comencini con Lucy è la vincitrice della sezione narrativa del Premio Procida Isola di Arturo Elsa Morante.

Un albero dedicato a "Lucy"

Ecco l'albero piantato per celebrare il romanzo vincitore della terza edizione del Premio Cortina d'Ampezzo.