Descrizione

La prima guerra mondiale ha rappresentato la travolgente catastrofe da cui è scaturito tutto il resto nel ventesimo secolo. Dieci milioni di combattenti sono morti, altri venti milioni sono rimasti feriti, quattro imperi sono andati distrutti e anche gli imperi dei vincitori ne sono usciti fatalmente danneggiati. Ne è derivato un nuovo mondo, così come nuovo era stato il tipo di conflitto. Dal punto di vista militare, la comparsa delle trincee, dei gas venefici, delle granate, dei carri armati, dei sottomarini ha trasformato radicalmente la natura dello scontro. L’evidente complessità e la portata della guerra hanno spinto gli storici a scrivere saggi ponderosi per raccontarla su una scala proporzionata. Diversamente Norman Stone, uno dei maggiori storici britannici, ha assolto il pressoché impossibile compito di comporre una breve storia del conflitto, in modo conciso e brillante, esprimendo giudizi netti e dando vivacità al racconto. In meno di duecento pagine condensa e distilla il sapere di una vita di insegnamento, discussioni e riflessioni su un evento propriamente epocale, a proposito del quale è opportuno, a cent’anni di distanza, rinfrescare la memoria.

Conosci l’autore

Norman Stone

Norman Stone è uno dei maggiori storici britannici. Ha insegnato Relazioni internazionali presso la Bilkent University di Ankara, dove vive e dirige il Turkish-Russian Centre. Negli anni tra il 1984 e il 1997 è stato professore di Storia contemporanea alle università di Cambridge e Oxford.Tra le sue numerose pubblicazioni ricordiamo: The Eastern Front 1914-1917 (che ha vinto il Wolfson Prize for History nel 1976), Europe Transformed 1878-1919 (1983), The Other Russia (1990), The Russian Chronicles (1990), The Atlantic and Its Enemies (2010). Per Feltrinelli ha scritto La seconda guerra mondiale. Una breve storia (2013) e La prima guerra mondiale. Una breve storia (2014).

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Aprile, 2014
Collana: 
Storie
Pagine: 
208
Prezzo: 
17,00€
ISBN: 
9788807111341
Genere: 
Saggistica 
Traduttore: 
Giancarlo Carlotti