Pescando liberamente nella tradizione del novecento italiano Stefano Benni, in compagnia dei suoi amici musicisti e attori, porta ogni sera a teatro i personaggi di Buzzati, Landolfi, Manganelli, Gadda, Levi, Rea, Ortese, Marotta, Bufalino, Flaiano, Palazzeschi, Campanile, Bontempelli... e un piccolo classico della contemporaneità: Andrea Pazienza, grande narratore a disegni.
Dal 18 al 29 aprile al Teatro Palladium Università Roma tre, Piazza Bartolomeo Romano, 8, Roma

Il programma

18 e 19 aprile ore 21
Benni legge Buzzati, Landolfi, Manganelli, con Gianluigi Trovesi (sax e clarino) e Paolo Damiani (contrabbasso), ospite John De Leo.

20 aprile ore 21
Benni legge Gadda, Levi, Morante, Calvino, con Danilo Rossi (viola), Stefano Bezziccheri (pianoforte), ospite Angela Finocchiaro.

21 aprile ore 21
Benni legge Gadda, Levi, Morante, Calvino, con Danilo Rossi (viola), Stefano Bezziccheri (pianoforte), ospite a sorpresa.

22 aprile ore 17
Benni legge Rea, Ortese, Marotta, Bufalino, con Paolo Damiani (violoncello), Rita Marcotulli (pianoforte), ospite Antonio Catania.

26 aprile ore 21
Benni legge Gli ultimi giorni di Pompeo, di Andrea Pazienza, con Camilla Missio (basso elettrico).

27 e 28 aprile ore 21
Benni legge Flaiano, Palazzeschi, Campanile, Bontempelli, con Umberto Petrin (pianoforte, toy piano),ospite David Riondino.

29 aprile ore 17
Benni legge Benni , con Umberto Petrin (pianoforte, toy piano) e Paolo Damiani(violoncello), ospite a sorpresa.
Stefano Benni

Stefano Benni

Stefano Benni è nato a Bologna nel 1947. Con Feltrinelli ha pubblicato: Prima o poi l’amore arriva (1981), Terra! (1983), Stranalandia, con disegni di Pirro Cuniberti (1984), Comici spaventati guerrieri (1986), Il bar sotto il mare (1987), Baol (1990), Ballate (1991), La Compagnia dei Celestini (1992), L’ultima lacrima (1994), Elianto (1996), Bar Sport (1996; Edizione speciale, 2016), Bar Sport Duemila (1997), Blues in sedici (1998), Teatro (1999), Spiriti (2000), Dottor Niù. Corsivi diabolici per tragedie evitabili (2001), Saltatempo (2001), Teatro 2 (2003), Achille piè veloce (2003), Margherita Dolcevita (2005), Misterioso. Viaggio nel silenzio di Thelonious Monk (2005), La grammatica di Dio. Storie di solitudine e allegria (2007), Pane e tempesta (2009), Le Beatrici (2011; “Audiolibri Emons-Feltrinelli”, 2012), Fen il fenomeno (con Luca Ralli; 2011), Di tutte le ricchezze (2012; “Audiolibri Emons-Feltrinelli”, 2012), Pantera (con Luca Ralli; 2014), Cari mostri (2015), Prendiluna (2017), Teatro 3 (2017), Dancing Paradiso (2019) e, nella collana digitale Zoom Flash, Frate Zitto (2011) e L’ora più bella (2012). Nell'area audiolibri ha letto: La terra desolata di T.S. Eliot (Full Color Sound), Novecento di Alessandro Baricco (Emons-Feltrinelli, 2011) e il suo Di tutte le ricchezze (Emons-Feltrinelli, 2012).

Vai alla scheda >>

Torna alle altre news >>