Gino Strada ha annunciato la chiusura degli ospedali di Emergency in Afghanistan. La decisione è stata presa in coseguenza dell’arresto di Rahmatullah Hanefi, l’uomo di Emergency che aveva condotto le trattative con i talebani per la liberazione dell’inviato di ‟Repubblica” Daniele Mastrogiacomo. Subito dopo la liberazione di Mastrogiacomo Hanefi è stato arrestato dalla polizia di Karzai con l’accusa di essere un uomo dei talebani e di essere coinvolto nell’assassinio di Adjmal Nashkbandi, l’interprete rapito insieme a Mastrogiacomo.

Partecipa al sondaggio

Torna alle altre news >>