"L'ascolto è un elemento imprescindibile, anche se quasi sempre trascurato, nella vita civile. Perciò sono da sempre convinto che non ci sia solo un valore estetico nel fare musica: dalla sua bellezza intrinseca, in grado di comunicare universalmente, scaturisce un intenso valore etico. La musica è necessaria alla vita, può cambiarla, migliorarla e in alcuni casi può addirittura salvarla."  Dalla prefazione a La musica salva la vita di Ambra Radaelli.

Torna alle altre news >>