Ogni anno il World Humanitarian Day commemora i 22 lavoratori che sono stati uccisi il 19 agosto 2003 in un attentato nei quartieri generali delle Nazioni Unite a Baghdad.
La campagna 2014 è stata dedicata agli eroi umanitari nazionali: #TheWorldNeedsMoreHumanitarianHeroes.

In Somalia, UNOCHA, UNHCR e Humanitarian Coordinator Office hanno organizzato una mini-maratona di 5km all'interno dell'aeroporto di Mogadiscio.
La corsa ha celebrato il coraggio, la resilienza, la forza degli eroi umanitari in Somalia e in particolare la storia di Samia Yusuf Omar, l'atleta morta nel 2012 durante il Viaggio di ottomila chilometri, un'odissea dall'Etiopia al Sudan e, attraverso il Sahara, alla Libia, per arrivare via mare in Italia e che ha ispirato il romanzo di Giuseppe Catozzella Non dirmi che hai paura vincitore Premio Strega Giovani 2014.
I vincitori sono stati premiati con una copia di Non dirmi che hai paura e Hodan Yusuf Omar ha ricevuto una medaglia simbolica in onore della sorella Samia.


Non dirmi che hai paura
Giuseppe Catozzella

Giuseppe Catozzella

Giuseppe Catozzella scrive su numerose testate e ha pubblicato il libro in versi La scimmia scrive e i romanzi Espianti (Transeuropa, 2008), Alveare (Rizzoli, 2011; Feltrinelli, 2014), da cui sono stati tratti molti spettacoli teatrali e un film, Non dirmi che hai paura (Feltrinelli, 2014; vincitore del premio Strega Giovani 2014; finalista al premio Strega 2014; vincitore del premio Carlo Levi 2015), tradotto in tutto il mondo e da cui è in lavorazione un film, e Il grande futuro (Feltrinelli, 2016). Giuseppe Catozzella è Goodwill Ambassador Onu.

Vai alla scheda >>

Torna alle altre news >>