Tocca a te preparare il menu di Pasqua o Pasquetta e non sai da dove cominciare? Devi creare un menu che soddisfi le esigenze dei tuoi ospiti vegani, ma fare in modo che tutti i commensali si lecchino i baffi? Hai bisogno di suggerimenti per creare un menu di Pasquetta con gli avanzi del giorno prima?

Zoom Food ti viene in aiuto con tre squisiti (ma pratici) menu, per uscire da ogni impaccio e fare una splendida figura.

Menu di Pasqua tradizionale

Iniziamo con il menu più tipico, quello che sicuramente ti farà fare centro! Si compone di ricette squisite (ma pratiche) che pescano dalla tradizione più classica di tutte le regioni italiane.

  • Il pranzo si apre con una ricetta ligure: la torta Pasqualina, una ricchissima torta salata ripiena di spinaci, erbette, uova e ricotta in un guscio di sottilissime sfoglie.
  • Il primo piatto è una proposta che proviene dall'Emilia, ma che è ormai da tempo entrata a far parte della tradizione di tutta Italia: le lasagne alla Bolognese.
  • Per secondo scegli un piatto toscano gustoso, ma molto facile da prepare: il buglione. Il termine “buglione” indica propriamente un denso sugo, tipico del Senese, in cui possono essere cotti l'agnello, ma anche il maiale, la selvaggina o il coniglio.
  • E per concludere un dolce pugliese: desciti d’Apostole (dita degli apostoli), delle squisite crêpes ripiene di ricotta e scorza di agrumi canditi che possono essere servite con cacao o zucchero a velo.

Trovi tutte le ricette spiegate passo passo ne I Piatti della Festa, tranne quella delle lasagne che è nell'ebook Le ricette della Nonna.

Menu di Pasqua vegano

Se alla tua tavola pasquale siederanno invitati vegani e non conosci bene questa cucina potresti sentirti un po' disorientato. Niente paura! Ecco un menu perfetto per soddisfare tutti i palati, adeguandosi alla perfezione allo stile alimentare anche del più implacabilmente vegano degli amici.

  • Apri antipasto proponi un piatto sì vegano, ma adatto a tutti: raffinati involtini di seitan e melanzane.
  • Passa poi a un primo che porta in tavola tutti i sapori della primavera: servi le orecchiette di kamut con fave e pomodorini.
  • E un menu vegano può anche essere l'occasione per sperimentare piatti nuovi che provengono da tradizioni culinarie diverse dalla nostra, come quella orientale. Che ne dici dei pak choi piccanti? Si tratta di una ricetta a base del croccante e saporito cavolo cinese.
  • Infine non rinunciare al sapore del cioccolato, magari fondente! Porta in tavola un riso dolce al cacao profumato alla cannella e arricchito di uva passa e pinoli.

Trovi tutte le ricette ne L'amico vegano a cena, tranne quello dell'antipasto che è nell'ebook L’amica incinta a cena.

Menu di Pasqua savaltempo o menu di Pasquetta svuotafrigo

Se cucinare non è certo la tua passione, o semplicemente ti sei ridotta all'ultimo minuto a mettere insieme le idee, ecco un menu per mettere in tavola un pasto completo e gustoso anche all'ultimo momento con pochi, semplicissimi ingredienti.

Ma non solo! Questo menu rappresenta anche la soluzione ideale per un pranzo di Pasquetta allegro e preparato con quello che è rimasto in frigo la domenica.

  • Le bruschette, si sa, sono l'antipasto perfetto per chi non è un cuoco provetto. E allora proponi delle saporitissime bruschette con grana e pere.
  • Un primo diverso dal solito? Cremosi spaghetti integrali al limone, serviti con un ciuffetto di profumato basilico fresco.
  • E se il secondo svuotafrigo per eccellenza diventasse un piatto della festa? Con qualche accorgimento anche una frittata alle carote può fare la sua figura al tavolo pasquale oppure, ancora meglio, al pic-nic di Pasquetta.
  • E per finire un dolce leggero, che fa da contrappeso alle uova di cioccolato: un'ottima macedonia che diventa elegante se servita dentro all'arancia e decorata con foglioline di menta e chiodi di garofano infilzati nella scorza delle arance.

Trovi tutte le ricette ne L’amico a cena con un’ora di preavviso tranne il dolce che è ne L'amico vegano a cena.

Torna alle altre news >>