Il magistrato e autrice di La stanza numero 30 a La7, dopo più 20 anni in tv.

Per tanti simbolo di giustizia e modello di donna, per altri nemico politico. In La stanza numero 30 Ilda Boccassini racconta la sua storia: dalle indagini sulle stragi mafiose del 1992 ai processi con imputato Silvio Berlusconi, un racconto che rivela molto delle vicende italiane degli ultimi trent’anni. Un libro sincero e coraggioso, che non fa sconti a nessuno.

Guarda un estratto dell'intervista

Torna alle altre news >>