Descrizione

Dalla Thailandia alla Cambogia, dalla Somalia alla Repubblica democratica del Congo, dal Brasile alla Colombia, dal Pakistan all’Italia, nove tra i più importanti scrittori italiani (Alessandro Baricco, Stefano Benni, Gianrico Carofiglio, Mauro Covacich, Sandrone Dazieri, Silvia Di Natale, Paolo Giordano, Antonio Pascale, Domenico Starnone) raccontano la realtà di alcune aree in cui Medici Senza Frontiere opera, per sensibilizzare il lettore sui temi della violenza urbana, della prostituzione, delle guerre, delle malattie e di tutte quelle crisi dimenticate che colpiscono le popolazioni indifese. Il volume offre un affresco di ritratti, storie e realtà dure, dipinto talvolta in maniera agile e “leggera”, altre volte con toni più drammatici. La variegata sensibilità degli scrittori, in molti casi per la prima volta a contatto con situazioni al limite, si trova a dover interagire con realtà per noi forse impensabili, con situazioni in cui è annichilita ogni dimensione umana e di giustizia. Le crisi invisibili che affliggono il Sud del mondo in realtà però ci riguardano in maniera diretta. E dimenticarne l’esistenza ci rende tutti un po’ complici.

Conosci l’autore

Baricco, Benni, Carofiglio, Covacich, Dazieri, Di Natale, Giordano, Pascale, Starnone

Alessandro Baricco, Stefano Benni, Gianrico Carofiglio, Mauro Covacich, Sandrone Dazieri, Silvia Di Natale, Paolo Giordano, Antonio Pascale, Domenico Starnone raccontano le realtà internazionali in cui Medici senza frontiere opera.

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Giugno, 2014
Collana: 
Universale Economica
Pagine: 
192
Prezzo: 
8,00€
ISBN: 
9788807884375
Genere: 
Tascabili