E' morto Norberto Bobbio. Il filosofo e senatore a vita, 94 anni, è deceduto all'ospedale Molinette di Torino, dov'era ricoverato dallo scorso dicembre. Nato a Torino nel 1909, è stato uno tra i più importanti filosofi contemporanei. Ha fatto parte gruppo torinese di Giustizia e Libertà e successivamente del Partito d’Azione. Ha insegnato nelle università di Camerino, Siena, Padova, Torino. Socio nazionale dell'Accademia dei Lincei, dal 1966 è stato socio corrispondente della British Academy. Nel luglio del 1984 è stato nominato senatore a vita. Ha avuto la laurea ad honorem nelle università di Parigi, Buenos Aires, Madrid, Bologna, Chambéry. È stato a lungo direttore della ‟Rivista di filosofia” con Nicola Abbagnano.
Norberto Bobbio

Norberto Bobbio

Norberto Bobbio (1909-2004), torinese, è stato uno tra i più importanti filosofi contemporanei. Ha fatto parte gruppo torinese di Giustizia e Libertà e successivamente del Partito d’Azione. Ha insegnato nelle università di Camerino, Siena, Padova, Torino. Socio nazionale dell’Accademia dei Lincei, dal 1966 è stato socio corrispondente della British Academy. Nel luglio del 1984 è stato nominato senatore a vita. Ha avuto la laurea ad honorem nelle università di Parigi, Buenos Aires, Madrid, Bologna, Chambéry. È stato a lungo direttore della ‟Rivista di filosofia” con Nicola Abbagnano. Con Feltrinelli è uscito Saggi su Gramsci (1990).

Vai alla scheda >>

Torna alle altre news >>