Il fatto che io debba pagare un’aliquota del 45 per cento per il reddito superiore ai… no, scusate, l'aliquota è stata di nuovo abbassata al 41 per cento, rimane invece in vigore la supertassa sui Suv e dunque mi conviene venderlo subito e… ma vengo a sapere proprio in questo momento dalla radio che non c’è più supertassa sui Suv, mentre l’aliquota Irpef è stata ritoccata del 43 per cento, dunque mi tengo il Suv e rinuncio, piuttosto, a quel viaggio in Bretagna… ma no, ma no, arriva proprio adesso una notizia Ansa, la supertassa sui Suv è confermata, è quella di successione che è stata abolita, dunque mi converrebbe morire entro il pomeriggio e lasciare il Suv ai figli, anzi comperarne almeno due o tre… ma che cosa sto dicendo, ecco i titoli del telegiornale che annunciano: aliquota Irpef al 45 per cento nei giorni dispari, al 41 in quelli pari, e tassa di successione sui Suv… dunque mi conviene vendere il Suv, morire di giovedì, guadagnare esattamente 124.540 euro, non un centesimo di più né uno di meno altrimenti scatta… Ma ecco, c’è un nuovo comunicato di Palazzo Chigi, l’aliquota scende, il Suv non viene menzionato, dunque non era vero quello che aveva detto Padoa-Schioppa smentendo la precisazione di Prodi. E dunque, almeno per i prossimi cinque minuti, riassumendo: non muoio, dormo sul Suv, vendo i Bot, compro casa. Domani è un altro giorno si vedrà.

Torna alle altre news >>