Se Veltroni ha sentito il bisogno di dire che intende rafforzare Prodi, è perché pensava che qualcuno pensasse che voleva indebolirlo. Ma dicendo che vuole rafforzarlo, ha confermato i sospetti di chi pensava che non volesse rafforzarlo, e adesso è ancora più convinto che Veltroni abbia detto che vuole rafforzare Prodi solo allo scopo di farlo pensare a chi invece sospetta che voglia indebolirlo. A questo punto, dunque, Veltroni dovrebbe ammettere pubblicamente che ha la ferma intenzione di indebolire Prodi, confondendo così le idee di chi sospetta che voglia indebolirlo e non riuscirà più a capire come mai, volendo indebolire Prodi, Veltroni dica che effettivamente vuole indebolirlo piuttosto che dire che vuole rafforzarlo per nascondere il proposito di indebolirlo. Infatti, che senso avrebbe dichiarare di volere indebolire Prodi se il proposito di Veltroni fosse davvero quello di indebolirlo, intenzione che richiederebbe di essere accuratamente dissimulata dichiarando che vuole rafforzarlo per nascondere il proposito di indebolirlo? Per giunta, ragionando specularmente, non sarebbe del tutto lecito pensare che se Veltroni dichiara di volere indebolire Prodi è proprio perché vuole dissimulare il proposito di rafforzarlo? Senza contare il fatto che il rafforzamento di Prodi, se indebolito da dichiarazioni che dicono di rafforzarlo solo allo scopo di indebolirlo, lo indeboliscono, volevo dire lo rafforzano, nella misura in cui Veltroni, rafforzato dall´indebolimento, o forse indebolito dal rafforzamento... (lo portano via)

Torna alle altre news >>