Cosmopolita, aperto al mondo, con un forte senso della giustizia sociale e dell'uguaglianza dei diritti e della pari dignità fra gli uomini, si muoveva nei campi disciplinari che attraversava, dal diritto alla morale alla politica, con grande libertà e creatività. Giudice ma anche professore nelle più importanti cattedre di giurisprudenza, il suo ultimo saggio Giustizia per ricci è da poco uscito in Italia.
Milano, 15 febbraio 2013.

Ronald Dworkin (1931-2013) è stato professore di Diritto e Filosofia alla New York University. Ha vinto l’Holberg International Memorial Prize nel 2007 e il premio Balzan per la teoria e la filosofia del diritto nel 2012. Con Feltrinelli ha già pubblicato Virtù sovrana. Teoria dell’eguaglianza (2002) e La democrazia possibile. Principi per un nuovo dibattito politico (2007). Dei suoi libri ricordiamo inoltre: I diritti presi sul serio (il Mulino, 1982), I fondamenti del liberalismo, con Sebastiano Maffettone (Laterza, 1996), La giustizia in toga (Laterza, 2010).

Torna alle altre news >>