Cristina Comencini nel suo nuovo libro Voi non la conoscete ci conduce in un coinvolgente viaggio nell'inconscio di una giovane donna.
Con la capacità narrativa che la caratterizza ci parla delle donne, delle loro scelte e del difficile legame con gli uomini.

Partecipa all'evento e condividi foto, riflessioni, aforismi sui temi del nuovo libro di Cristina Comencini: la gabbia interiore, la voglia di cambiare, la liberazione dalle proprie catene.
Ci sarà la possibilità di incontrare l'autrice presso la nostra casa editrice!

Nadia, in carcere per un crimine commesso per disperazione e solitudine, trova in questo insolito spazio il modo di ritrovarsi e di riappropriarsi di sé. La gabbia di Nadia non è solo quella tangibile della prigione, ma è anche interiore, sintomo del disagio di una vita segnata da una confessione materna.
Qual è la vostra gabbia? E qual è l’espressione della vostra liberazione?
Basta una parola, una foto, un commento con il quale dirci quali sono le catene vostre, del mondo, della società in cui vivete e di cui volete liberarvi e uno stratagemma per provare a essere più liberi.


Voi non la conoscete
Cristina Comencini

Cristina Comencini

Cristina Comencini (Roma, 1956), scrittrice e regista, con Feltrinelli ha pubblicato: Le pagine strappate (1991, 2006), Passione di famiglia (1994), Il cappotto del turco (1997), Matrioška (2002), La bestia nel cuore (2004), Due partite (2006, 2015), L’illusione del bene (2007), Quando la notte (2009; anche in audiolibro nel 2011), Lucy (2013), Voi non la conoscete (2014) e, per la collana digitale Zoom, La nave più bella (2012). I suoi film: Zoo (1988), I divertimenti della vita privata (1990), La fine è nota (1992), Va’ dove ti porta il cuore (1996), Matrimoni (1998), Liberate i pesci (2000), Il più bel giorno della mia vita (2002), La bestia nel cuore (2005, nominato all’Oscar per l’Italia; dvd Feltrinelli ‟Le Nuvole”, 2006), Bianco e nero (2008) e Quando la notte (2011).

Vai alla scheda >>

Torna alle altre news >>