Finalmente in eBook, in quattro volumi, tutti i racconti di un grande maestro del Novecento.
L’occasione per scoprire (o riscoprire) il più straordinario cantore dell’inquieta borghesia americana, vincitore del premio Pulitzer e ispiratore delle atmosfere di innumerevoli film e di serie di culto come “Mad Men”. 

Il 3 luglio uscirà Ballata. Tutti i racconti vol. I

Il 10 luglio Solo un’altra volta. Tutti i racconti vol. II

Il 17 luglio Letà delloro. Tutti i racconti vol. III

Il 24 luglio infine Il nuotatore. Tutti i racconti vol. IV

Straordinari racconti dal cantore del fallimento del sogno americano. Storie in cui emerge, prepotente, il delicato infrangersi della società delle apparenze.

Ballata
John Cheever

John Cheever

John Cheever (Quincy, Massachusetts, 1912 - Ossining, New York, 1982) è stato uno dei massimi scrittori americani del Novecento. Vincitore del premio Pulitzer con I racconti (1979; Feltrinelli, 2012), eccelse anche nel romanzo con capolavori come Cronache della famiglia Wapshot (1957; Feltrinelli, 2012), Bullet Park (1969; Feltrinelli, 2012), Falconer (1977; Feltrinelli, 2013) e Sembrava il paradiso (1982; Feltrinelli, 2014). I suoi ritratti dell’inquieta borghesia americana sono stati di ispirazione per un’infinita serie di scrittori, registi e artisti visivi. Feltrinelli sta riproponendo tutte le sue opere principali, fra le quali sono da segnalare anche la raccolta dei suoi racconti (2012), i suoi diari inediti scritti tra la fine degli anni quaranta e il 1982 (Una specie di solitudine, 2012) e le sue lettere (2015). Feltrinelli ha inoltre pubblicato, nella collana digitale Zoom, Il nuotatore (2012).

Vai alla scheda >>

Torna alle altre news >>