"Sembra che ci troviamo intrappolati in una specie di tempo ciclico che continua a girare su se stesso."  J.G. Ballard

Il 15 novembre avrebbe compiuto 85 anni J.G. Ballard, autore di culto, formidabile visionario, profeta dei destini del mondo. In occasione del giorno della sua nascita e del il 40° anniversario dall’uscita del suo capolavoro, Il condominio celebriamo uno dei più interessanti e originali scrittori inglesi contemporanei.

I suoi libri, finalmente anche in ebook, in promozione

Se ancora non li avete letti, o semplicemente volete l'edizione digitale, dal 9 al 22 novembre sono disponibili a un prezzo speciale. E se non sapete da dove iniziare lasciatevi guidare dall'autore che, in questa intervista, parla di alcune delle sue opere.

Clicca qui per la traduzione dell'intervista

 

#BallardDay

Partecipate alla celebrazione sui social network, con l'hashtag #BallardDay.

J.G. Ballard

J.G. Ballard

James Graham Ballard (1930-2009) è considerato uno dei più interessanti e originali scrittori inglesi contemporanei. Innovatore della letteratura fantascientifica, si concentra sugli effetti che la modernità produce su psiche e società. Ha scritto il suo primo romanzo, Il mondo sommerso, nel 1961. Da Crash, pubblicato nel 1973, David Cronenberg ha tratto l'omonimo film. L'Impero del Sole, apparso nel 1984, sull'esperienza autobiografica in un campo di prigionia, è stato portato sullo schermo da Steven Spielberg. Feltrinelli ha pubblicato: Super-Cannes (2000), La mostra delle atrocità (2001), Il condominio (2003), Millennium People (2004), Crash (2004), Il mondo sommerso (2005), Foresta di cristallo (2005), L'Impero del Sole (2006), Regno a venire (2006), L'isola di cemento (2007), Un gioco da bambini (2007), Cocaine Nights (2008), Il paradiso del diavolo (2008), I miracoli della vita (2009), Tutti i racconti. Vol. I. 1956-1962 (2015), Vol. II. 1963-1968 (2016) e Vol. III. 1969-1992 (2019), Sogno S.p.A. (2019), Hello America (2020).

Vai alla scheda >>

Torna alle altre news >>