Boris Pasternak, poeta e scrittore russo famoso soprattutto per avere scritto il romanzo Il dottor Živago, nacque il 10 febbraio di 131 anni fa a Mosca, in Russia.

Quando, nel 1957, l’intuizione e il coraggio della casa editrice Feltrinelli portarono alla pubblicazione de Il dottor Živago, Boris Pasternak era consapevole delle conseguenze che ciò avrebbe avuto sulla sua vita e su quella dei suoi cari: da un lato la realizzazione di un progetto artistico che l’avrebbe condotto alla fama mondiale, dall’altra una violenta campagna denigratoria e la morte civile nel suo paese.

Premio Nobel per la Letteratura nel 1958, Boris Pasternak fu costretto a rifiutare l’importante riconoscimento per le forti pressioni ricevute da parte del governo sovietico. La vicenda umana ed editoriale del poeta russo è stata oggetto di studi e di ricostruzioni, che l’hanno reso un simbolo del ventesimo secolo.

Torna alle altre news >>