Perché nessuno mi aveva mai detto, prima di ieri, che l´attore Tom Cruise ha il titolo di unico "Platinum Meritorious" nella chiesa di Scientology, essendo il solo che è riuscito farsi spillare due milioni e mezzo di dollari? Le notizie che fanno ridere dovrebbero avere assoluta priorità, perché ribilanciano il nostro giudizio sull´umanità: ciò che ci pare mostruoso o perverso spesso è solo irresistibilmente ridicolo. È pur vero che il ridicolo è spesso l´involucro del tragico. Però mette allegria, e anche se è solo un´allegria momentanea, meglio che niente. Secondo Ron Hubbard, il fondatore di Scientology (un tipo con il foulard, morto vent´anni fa in mezzo a una catasta di quattrini), l´umanità è stata esiliata sulla Terra cento milioni di anni fa dall´imperatore Xenu, capo della Confederazione galattica, e può liberarsi di questo trauma solo leggendo i libri di Hubbard e salendo otto gradini di livello spirituale. Ammesso che il Platinum Meritorious Tom Cruise li abbia saliti tutti e otto, ha pagato più o meno trecentomila dollari a gradino. Si può anche stabilire che tutto questo sia osceno, un insulto alla miseria, una bestemmia contro l´intelligenza umana. Ma prima di stabilirlo, dovete ammettere che si ride parecchio. Grazie dunque a Cruise, "meritorious" per il nostro buonumore, e speriamo che i gradini aumentino presto così lui scuce altri dollari e noi ridiamo di nuovo.

Torna alle altre news >>