Dice la signorina D’Addario, a proposito del mercatino erotico-politico del quale è azionista (molto di minoranza), che "In Italia lo fanno tutti". Da un pulpito molto più autorevole, e dunque molto più sgradevole, Daniel Cohn-Bendit aggiunge che "tutti i maschi italiani vorrebbero fare come Berlusconi". Beh, francamente, girano le scatole. E girano parecchio. C’è una marea di italiani che non ha mai avuto non dico la necessità, ma neppure la curiosità di frequentare la D’Addario e le sue socie, e piuttosto che "fare come Berlusconi" farebbe l’orango in uno zoo. Bisognerebbe, per amore di dignità e di verità, organizzare una controffensiva degli italiani non all’italiana, delle italiane che non fanno come la D’Addario e degli italiani che non fanno come Berlusconi. Ci vorrebbe una Tshirt capace di contenere le scritte necessarie per chiarire almeno alcuni dei distinguo che urge manifestare, da "non pago le signorine" a "non mi paga Berlusconi", da "sono del Nord ma non c’entro niente con la Lega" a "sono libero professionista ma pago le tasse" a "sono meridionale ma odio l’assistenzialismo". Solo che non basterebbe una maglietta XXXL.

Torna alle altre news >>