Ricerca Autori

Autori lettera C

    Gianni Caputo

    Gianni Caputo

    Vai alla scheda >>

    Walter Caputo

    Walter Caputo

    Walter Caputo ha un diploma universitario in Amministrazione Aziendale, con specializzazione in Finanza. È laureato in Economia e in Scienze Statistiche. In varie scuole insegna sia materie scientifiche che economiche. Come formatore si occupa di scienza, economia e sicurezza sul lavoro, soprattutto relativamente a carrelli elevatori, piattaforme di lavoro elevabili, rischio chimico e cancerogeno, rischio biologico e HACCP. Come science writer e animatore scientifico cerca di diffondere la scienza fra i non addetti ai lavori. Come autore ha scritto libri – di contabilità, controllo di gestione, paghe e contributi – per il marchio Finanze e Lavoro (Gruppo Simone), ebook per l’Associazione E.C.O. e più di 200 articoli di divulgazione scientifica per Gravità Zero, corporate blog che si occupa di comunicazione scientifica e trasferimento tecnologico. Ha collaborato con il blog pizzaescienza.blogspot.it. È autore del blog "cibo al microscopio”.

    Vai alla scheda >>

    Iaia Caputo

    Iaia Caputo

    Iaia Caputo (1960) è nata a Napoli e vive a Milano. A lungo giornalista, ha tenuto la rubrica di libri per “Marie Claire” e per “Flair” dal 2001 al 2006. Ha scritto per “Il Diario” e attualmente per “D di Repubblica”. Ha pubblicato i saggi Conversazioni di fine secolo (La Tartaruga, 1995), Mai devi dire. Indagine sull’incesto (Corbaccio, 1996), Di cosa parlano le donne quando parlano d’amore (Corbaccio, 2001), e il romanzo Dimmi ancora una parola (Guanda). Per Feltrinelli ha pubblicato Le donne non invecchiano mai (2009), Il silenzio degli uomini (2012) e Era mia madre (2016).

     

     

     

    Vai alla scheda >>

    Enzo Fileno Carabba

    Enzo Fileno Carabba

    Enzo Fileno Carabba (Firenze, 1966) è autore di romanzi e racconti fantastici e noir. Tra i suoi libri ricordiamo Jakob Pesciolini (Einaudi, 1992), con il quale vinse il premio Calvino, e Con un poco di zucchero (Mondadori, 2011). È inoltre autore di libretti d’opera, di sceneggiature radiofoniche e di romanzi per ragazzi. Feltrinelli ha pubblicato Attila. L’incontro dei mondi (2012).

     

    Vai alla scheda >>

    Francesca Carabelli

    Francesca Carabelli

    Francesca Carabelli è nata a Roma, città dove vive e lavora. Ha cominciato la sua carriera di illustratrice a 8 anni, disegnando sulle pareti di casa con grande gioia dei genitori. Da allora i suoi personaggi l’hanno seguita ovunque, prima a scuola, poi all’università, dove ha studiato arte e letteratura. Si sono tuffati con lei nelle tavole di mille concorsi e nei libri pubblicati con i maggiori editori italiani.

    Vai alla scheda >>

    Francesca Carabelli

    Francesca Carabelli

    Francesca Carabelli è nata a Roma, città dove vive e lavora. Ha cominciato la sua carriera di illustratrice a 8 anni, disegnando sulle pareti di casa con grande gioia dei genitori. Da allora i suoi personaggi l’hanno seguita ovunque, prima a scuola, poi all’università, dove ha studiato arte e letteratura. Si sono tuffati con lei nelle tavole di mille concorsi e nei libri pubblicati con i maggiori editori italiani.

    Vai alla scheda >>

    Marisa Caramella

    Marisa Caramella

    Vai alla scheda >>

    Annamaria Carati

    Annamaria Carati

    Vai alla scheda >>

    Margherita Carbonaro

    Margherita Carbonaro

    Vai alla scheda >>

    Nicoletta Carbone

    Nicoletta Carbone

    Nicoletta Carbone è giornalista e scrittrice di grande esperienza in campo divulgativo e scientifico. Dal 1999 ha collaborato all’ideazione e alla stesura di testi per il programma Essere e Benessere di Radio24, di cui è diventata anche conduttrice nel 2005. Insieme ad Alberto Pellai e Paola Reverso ha pubblicato con Kowalski Guida al benessere. 99 consigli per vivere al meglio (2012).

    Vai alla scheda >>

    Carlos Carcas

    Carlos Carcas

    Carlos Carcas, regista indipendente madrileno, è nato nel 1968 a Miami. Ha cominciato a lavorare nella produzione cinematografica subito dopo essersi laureato in comunicazione alla Boston University. Dopo un periodo di lavoro come giornalista e cameraman freelance, presso l’agenzia WTN, Carcas torna al cinema nel 2001 cominciando a collaborare con il regista spagnolo Fernando Trueba. Il successo arriva nel 2008 con Old Man Bebo, suo primo vero lavoro come regista e autore, che ottiene il premio come miglior documentario al Tribeca Film Festival del 2008. Quanto pesa il suo edificio, Mr. Foster? (Feltrinelli “Real Cinema”, 2013) , scritto e diretto a quattro mani con Norberto López Amado, ha vinto nel 2010 il premio del pubblico a San Sebastián e ha ottenuto la nomination dell’Academy spagnola come miglior documentario del 2011.

    Vai alla scheda >>

    Giulia Carcasi

    Giulia Carcasi

    Giulia Carcasi, nata nel 1984, è giornalista e scrittrice. Durante gli studi in Medicina ha esordito con Feltrinelli pubblicando il romanzo Ma le stelle quante sono (2005), a cui seguiranno Io sono di legno (2007, premio Zocca Giovani), Tutto torna (2010) e, nella collana digitale Zoom, Perché si dice addio (2012).

    Vai alla scheda >>

    Juan Pablo Cardenal

    Juan Pablo Cardenal

    Juan Pablo Cardenal è un giornalista spagnolo, per molti anni corrispondente dalla Cina. Il suo primo libro con Heriberto Araujo, China’s silent army, sul fenomeno globale del land-grabbing cinese, è stato tradotto in dieci lingue. Feltrinelli ha pubblicato Come la Cina sta conquistando l’Occidente (2016; con Heriberto Araujo).

    Vai alla scheda >>

    Dulce Maria Cardoso

    Dulce Maria Cardoso

    Dulce Maria Cardoso è nata in Portogallo nel 1964, ma ha trascorso parte della sua infanzia in Angola. Tornata in Portogallo, si è stabilita a Lisbona e ha iniziato a scrivere soggetti cinematografici e racconti. Il suo primo romanzo, Campo di sangue (Voland, 2007), ha ricevuto il prestigioso Grande Prémio Acontece de Romance. Ha pubblicato inoltre Le mie condoglianze (Voland, 2007; Premio letterario dell’Unione europea 2009), Il compleanno (Voland, 2011) e Il ritorno (Feltrinelli, 2013).

    Vai alla scheda >>

    Luís Cardoso

    Luís Cardoso

    Luís Cardoso è nato a Timor Est da famiglia portoghese. Cresciuto sull’isola, è tornato in Portogallo alle soglie della maturità. Vive a Lisbona, dove collabora a diverse testate. Unisola, lontano (Feltrinelli, 2002) è il suo primo libro.

    Vai alla scheda >>

    José Cardoso Pires

    José Cardoso Pires

    José Cardoso Pires (1925-1998) è uno dei maggiori scrittori portoghesi contemporanei. Romanziere, saggista e drammaturgo, ha segnato con la sua presenza tutta la cultura portoghese recente. Negli anni sessanta fondò la rivista “Almanaque”, punto d’incontro degli scrittori e intellettuali democratici. Con Feltrinelli sono usciti Il delfino (1992), Lisbona. Libro di bordo (1999) e De profundis. Valzer lento (2002).

    Vai alla scheda >>

    Giosue Carducci

    Giosue Carducci

    Giosue Carducci (1835-1907), scrittore e poeta, premio Nobel per la letteratura nel 1906, fu il “Vate della Terza Italia”, come fu definito per la sua concezione eroica della poesia e per il prestigio nazionale e ufficiale che gli fu riconosciuto dopo l’unità, ed esercitò vasta influenza tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento anche per la sua opera di critico e di studioso. Con Feltrinelli sono usciti Addio caro Orco. Lettere e ricordi (1889-1906) (con Annie Vivanti; 2004) e, nei “Classici”, Poesie (2007).

    Vai alla scheda >>

    Peter Carey

    Peter Carey

    Peter Carey, nato in Australia nel 1943, ha ottenuto innumerevoli riconoscimenti internazionali fra cui due premi Pulitzer e due premi Booker. Autore di romanzi e adattamenti cinematografici, è considerato fra i più grandi romanzieri contemporanei. Con Feltrinelli ha pubblicato Manga, fast food & samurai. Un Giappone tutto sbagliato (2006), Furto. Una storia d’amore (2007), Piccolo fuorilegge (2009) e Parrot e Olivier in America (2011) che è stato finalista al Booker Prize 2010.

     

    Vai alla scheda >>

    Paola Caridi

    Paola Caridi

    Paola Caridi (1961), giornalista e storica, vive in Medio Oriente e nel mondo arabo dal 2001, prima al Cairo e poi a Gerusalemme. È fondatrice ed è stata corrispondente di Lettera22, agenzia di stampa specializzata in politica estera. Collabora, tra gli altri, con “l’Espresso”, “Il Sole 24 Ore” e “Limes”. Per Feltrinelli ha pubblicato Arabi invisibili (2007), Hamas (2009), Gerusalemme senza Dio (2013) e, nella collana Feltrinelli Kids, Gerusalemme. La storia dell’altro (2019). Ha curato La rivoluzione egiziana di ‘Ala al-Aswani (2011). Cura da anni il blog “invisiblearabs”.

    Vai alla scheda >>

    Roberto Carifi

    Roberto Carifi

    Roberto Carifi (Pistoia, 1948), poeta e filosofo, ha pubblicato numerose opere di poesia, tra cui: Infanzia (1984) Casa nell’ombra (1993), Il figlio (1995), Amore d’autunno (1998), La pietà e la memoria (2003), D’improvviso (2006), La solitudine del Buddha (2006), Frammenti per una madre (2007) e la raccolta Nel ferro dei balocchi. Poesie 1983-2000 (2008). È autore inoltre di vari volumi tra i quali ricordiamo: Il gesto di Callicle (1982), La piaga del nulla (1984), Le parole del pensiero (1995), L’essere e l’abbandono (1997), In difesa della filosofia (2001), La nuda voce (2002), A Vincennes sognando il Buddha. Autobiografia intellettuale (2007), Il maestro e la compassione (2008), Compassione (2012). Ha collaborato e collabora ai maggiori quotidiani italiani ed è redattore del mensile “Poesia”. Ha tradotto: Trakl, Weil, Bataille, Prévert, Hesse, Rilke, Bernardin de Saint-Pierre, Rousseau; per i “Classici” Feltrinelli ha tradotto e curato Madame Bovary di Gustave Flaubert (1994) e Fedra di Jean Racine (2008).

    Vai alla scheda >>

    Caritas Italiana

    Caritas Italiana

    La Caritas Italiana è l’organismo pastorale della Cei (Conferenza episcopale italiana) per la promozione della carità. Tra i suoi compiti, la collaborazione con vescovi e diocesi per creare eventi concreti allo scopo di aiutare i bisognosi, il coordinamento delle iniziative e dei servizi di ispirazione cristiana, indire, organizzare e coordinare interventi di emergenza in Italia e all’estero. Feltrinelli ha pubblicato, con Fondazione Zancan, La rete spezzata. Rapporto su emarginazione e disagio nei contesti familiari (2000), Cittadini invisibili. Rapporto 2002 su esclusione sociale e diritti di cittadinanza (2002), Vuoti a perdere. Rapporto 2004 su esclusione sociale e cittadinanza incompiuta (2004).

    Vai alla scheda >>

    Lorenza Carlassare

    Lorenza Carlassare

    Lorenza Carlassare – la prima donna che ha ricoperto una cattedra di Diritto costituzionale in Italia – è professore emerito di Diritto costituzionale all’Università di Padova. Delle sue opere, oltre a numerose pubblicazioni di carattere scientifico, ricordiamo: Conversazioni sulla Costituzione (Cedam, 1996, 2011) e Nel segno della Costituzione. La nostra carta per il futuro (Feltrinelli, 2012).

    Vai alla scheda >>

    Beatrice Carletti

    Beatrice Carletti

    Vai alla scheda >>

    Carlitadolce

    Carlitadolce

    Vai alla scheda >>

    Enrico  Carloni

    Enrico Carloni

    Enrico Carloni è professore associato all’Università di Perugia, dove insegna Diritto amministrativo e Diritto della comunicazione pubblica. Feltrinelli ha pubblicato Il diritto non basta. Dieci lezioni sull’anticorruzione (2018; con Raffaele Cantone).

    Vai alla scheda >>

    Giancarlo Carlotti

    Giancarlo Carlotti

    Giancarlo Carlotti, conoscitore della letteratura del fantastico e della letteratura d’appendice, è anche traduttore di consolidata esperienza, con oltre quattrocento libri al suo attivo. Ha curato, tra l'altro, per I Classici Feltrinelli Uno studio in rosso (2015), Il segno dei quattro (2017) e La valle della paura (2019) di Arthur Conan Doyle, Il castello di Otranto di Horace Walpole (2015), Il giardino segreto di Frances Hogdson Burnett (2017).

    Vai alla scheda >>

    Massimo Carlotto

    Massimo Carlotto

    Massimo Carlotto è nato a Padova nel 1956. Ha esordito nel 1995 con il romanzo Il fuggiasco, pubblicato dalle edizioni e/o. Per la stessa casa editrice ha scritto altri quindici romanzi, fra i quali La verità dell’Alligatore e Arrivederci amore, ciao. Oltre a vari libri per ragazzi, ha pubblicato anche i noir Mi fido di te (con Francesco Abate) e Respiro corto, scrivendo graphic novel illustrate da Igort e Giuseppe Palumbo. I suoi romanzi sono tradotti in vari paesi e alcuni sono stati adattati per il cinema. È anche autore teatrale, sceneggiatore cinematografico e televisivo e collabora con quotidiani, riviste e musicisti. Con Feltrinelli ha pubblicato Il giardino di Gaia (Zoom 2012; UE 2013) e ha tradotto Larte dellinganno (2013) di Kevin D. Mitnick. Maggiori informazioni sono contenute nel sito massimocarlotto.it.

     

    Vai alla scheda >>

    Chris Carlsson

    Chris Carlsson

    Chris Carlsson è tra i media attivisti più importanti della scena californiana degli ultimi anni. Tra i fondatori di “Processed World”, un’importante rivista che documentò la disaffezione e il rifiuto del lavoro degli impiegati delle industrie informatiche (Ribellione nella Silicon Valley, ShaKe 1997), Carlsson ha fondato anche counterPULSE, un’impresa non profit californiana che ha finanziato numerosi progetti sperimentali nell’ambito dei nuovi media. Inventore del concetto di “Critical Mass”, ha scritto oltre trecento saggi apparsi su tutte le riviste di movimento americane, tra i quali numerosi interventi sulla storia della città di San Francisco. Per Feltrinelli ha curato l’antologia Critical Mass. L’uso sovversivo della bicicletta (2003).

    Vai alla scheda >>

    Giuseppe  Carnaghi (Sw. Dhyan Prafulla)

    Giuseppe Carnaghi (Sw. Dhyan Prafulla)

    Vai alla scheda >>

    Valentina Carnelutti

    Valentina Carnelutti

    Valentina Carnelutti (1973), attrice di cinema e teatro e sceneggiatrice, è una delle voci più note della trasmissione radiofonica Ad alta voce.
    Tra i film a cui ha partecipato, La meglio gioventù di Marco Tullio Giordana (2003), Caos Calmo di Antonio Luigi Grimaldi (2008) e Tutta la vita davanti di Paolo Virzì (2008). Per Emons Feltrinelli ha letto l’audiolibro di L’isola sotto il mare di Isabel Allende (2010).

    Vai alla scheda >>

    John Carney

    John Carney

    John Carney, regista, nasce nel 1972 a Dublino. Ha scritto per la televisione e per il cinema ed è stato bassista dei The Frames. Con Feltrinelli ‟Le Nuvole” è uscito Once (2008).

    Vai alla scheda >>

    Giampiero Carocci

    Giampiero Carocci

    Giampiero Carocci, nato nel 1919, è uno dei più autorevoli storici italiani e si è occupato soprattutto di storia dell’Italia del XX secolo. Tra le sue opere: Agostino Depretis e la politica interna italiana (Einaudi, 1956), Giovanni Amendola e la crisi dello Stato italiano (Feltrinelli, 1956), Giolitti e l’età giolittiana (Einaudi, 1961), Lo Stato della Chiesa nella seconda metà del secolo XVI (Feltrinelli, 1961), La politica estera dell’Italia fascista dal 1925 al 1928 (Laterza, 1969), Storia del fascismo (Garzanti, 1959, 1972), Storia d’Italia dall’Unità ad oggi (Feltrinelli, 1975, 1989), L’età dell’imperialismo (il Mulino, 1979), Storia dal Medio Evo ad oggi (Zanichelli, 1987), Il trasformismo dall’unità ad oggi (Unicopli, 1992), L’Italia unita: profilo di storia politica dal Risorgimento alla Comunità europea: 1815-1992 (Istituto dell’Enciclopedia Italiana, 1993), Storia della guerra civile americana (Newton Compton, 1996), La rivoluzione inglese: 1640-1660 (Editori Riuniti, 1998), Storia degli ebrei in Italia. Dall’emancipazione a oggi (Newton & Compton, 2005).

     

    Vai alla scheda >>